Gran Premio di superbike di Phillip Island 1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Australia Gran Premio di Phillip Island 1999
Gara del Mondiale Superbike
Gara 2 su 13 del 1999
Phillip Island Grand Prix Circuit.svg
Data 18 aprile 1999
Luogo Circuito di Phillip Island
Percorso 4,45 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 22 giri, totale 97,9 km
Pole position Giro più veloce
Australia Troy Corser Regno Unito Carl Fogarty
Ducati in 1:32.193 Ducati in 1:33.333
(nel giro 8 di 22)
Podio
1. Australia Troy Corser
Ducati
2. Regno Unito Carl Fogarty
Ducati
3. Stati Uniti Colin Edwards
Honda
Superbike gara 2
Distanza 22 giri, totale 97,9 km
Pole position Giro più veloce
Australia Troy Corser Australia Troy Corser
Ducati in 1:32.193 Ducati in 1:33.019
(nel giro 21 di 22)
Podio
1. Australia Troy Corser
Ducati
2. Regno Unito Carl Fogarty
Ducati
3. Stati Uniti Colin Edwards
Honda

Il Gran Premio di Superbike di Phillip Island 1999 è stata la seconda prova su tredici del Campionato mondiale Superbike 1999, è stato disputato il 18 aprile sul Circuito di Phillip Island e ha visto la vittoria di Troy Corser in gara 1[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2[2].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[3][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
11 Australia Troy Corser Ducati Performance Ducati 22 34:28.167 25
1 Regno Unito Carl Fogarty Ducati Performance Ducati 22 +0:03.801 20
5 Stati Uniti Colin Edwards Castrol Honda Honda 22 +0:18.269 16
111 Nuova Zelanda Aaron Slight Castrol Honda Honda 22 +0:18.538 13
4 Giappone Akira Yanagawa Kawasaki Racing Kawasaki 22 +0:18.558 11
41 Giappone Noriyuki Haga Yamaha WSBK Yamaha 22 +0:18.564 10
20 Italia Doriano Romboni R & D Racing Ducati 22 +0:38.684 9
62 Australia Craig Connell Ducati Dealer Ducati 22 +0:46.788 11º 8
21 Giappone Katsuaki Fujiwara Suzuki Alstare F.S. Suzuki 22 +0:55.034 10º 7
10º 16 Austria Andreas Meklau Remus Racing Austria Ducati 22 +0:58.477 13º 6
11º 79 Australia Shawn Giles Ansett Air Freight Suzuki 22 +1:06.034 14º 5
12º 15 Slovenia Igor Jerman Kawasaki Bertocchi Kawasaki 22 +1:13.911 17º 4
13º 22 Italia Vittoriano Guareschi Yamaha WSBK Yamaha 22 +1:13.916 18º 3
14º 33 Austria Robert Ulm Kawa Bertocchi Gerin Kawasaki 22 +1:15.583 16º 2
15º 23 Rep. Ceca Jiří Mrkývka JM SBK Team Ducati 22 +1:31.056 21º 1
16º 63 Australia Alistair Maxwell Maxwell MotorCycles Kawasaki 22 +1:31.271 20º
17º 55 Italia Mauro Lucchiari Gattolone Racing Yamaha 22 +1:31.982 22º
18º 38 Sudafrica Lance Isaacs Ducati NCR Ducati 21 +1 giro 24º
19º 65 Australia Peter Archer Team CMA Honda 21 +1 giro 26º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
26 Francia Jean Pierre Jeandat White Endurance Honda 19 23º
19 Italia Lucio Pedercini Team Pedercini Ducati 18 19º
76 Australia Scott Webster Webster Honda 18 25º
99 Australia Steve Martin Ducati Dealer Ducati 8
9 Australia Peter Goddard Aprilia Rac.De Cecco Aprilia 6 15º
6 Spagna Gregorio Lavilla Kawasaki Racing Kawasaki 5
7 Italia Pierfrancesco Chili Suzuki Alstare F.S. Suzuki 4 12º

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[4][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
11 Australia Troy Corser Ducati Performance Ducati 22 34:24.328 25
1 Regno Unito Carl Fogarty Ducati Performance Ducati 22 +0:00.005 20
5 Stati Uniti Colin Edwards Castrol Honda Honda 22 +0:15.247 16
111 Nuova Zelanda Aaron Slight Castrol Honda Honda 22 +0:15.327 13
41 Giappone Noriyuki Haga Yamaha WSBK Yamaha 22 +0:15.330 11
4 Giappone Akira Yanagawa Kawasaki Racing Kawasaki 22 +0:29.350 10
99 Australia Steve Martin Ducati Dealer Ducati 22 +0:36.363 9
20 Italia Doriano Romboni R & D Racing Ducati 22 +0:36.891 8
62 Australia Craig Connell Ducati Dealer Ducati 22 +0:43.242 11º 7
10º 21 Giappone Katsuaki Fujiwara Suzuki Alstare F.S. Suzuki 22 +0:51.160 10º 6
11º 16 Austria Andreas Meklau Remus Racing Austria Ducati 22 +0:51.218 13º 5
12º 79 Australia Shawn Giles Ansett Air Freight Suzuki 22 +0:56.982 14º 4
13º 7 Italia Pierfrancesco Chili Suzuki Alstare F.S. Suzuki 22 +1:03.133 12º 3
14º 19 Italia Lucio Pedercini Team Pedercini Ducati 22 +1:15.981 19º 2
15º 22 Italia Vittoriano Guareschi Yamaha WSBK Yamaha 22 +1:17.146 18º 1
16º 33 Austria Robert Ulm Kawa Bertocchi Gerin Kawasaki 22 +1:17.236 16º
17º 23 Rep. Ceca Jiří Mrkývka JM SBK Team Ducati 22 +1:34.613 21º
18º 26 Francia Jean Pierre Jeandat White Endurance Honda 21 +1 giro 23º
19º 38 Sudafrica Lance Isaacs Ducati NCR Ducati 21 +1 giro 24º
20º 76 Australia Scott Webster Webster Honda 21 +1 giro 25º
21º 65 Australia Peter Archer Team CMA Honda 21 +1 giro 26º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
63 Australia Alistair Maxwell Maxwell MotorCycles Kawasaki 17 20º
55 Italia Mauro Lucchiari Gattolone Racing Yamaha 14 22º
9 Australia Peter Goddard Aprilia Rac.De Cecco Aprilia 8 15º
6 Spagna Gregorio Lavilla Kawasaki Racing Kawasaki 6
15 Slovenia Igor Jerman Kawasaki Bertocchi Kawasaki 2 17º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  3. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk.
  4. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 1999
Flag of South Africa.svg Flag of Australia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Germany.svg Flag of San Marino.svg Flag of the United States.svg Flag of Europe.svg Flag of Austria.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Japan.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1998
Gran Premio di superbike di Phillip Island
Altre edizioni
Edizione successiva:
2000
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto