Gran Premio di superbike di Monza 2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Gran Premio di Monza 2007
Gara del Mondiale Superbike
Gara 6 su 13 del 2007
Monza 2000.jpg
Data 13 maggio 2007
Luogo Monza
Percorso 5,793 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 18 giri, totale 104,274 km
Pole position Giro più veloce
Giappone Noriyuki Haga Italia Max Biaggi
Yamaha in 1:44.941 Suzuki in 1:46.172
(nel giro 13 di 18)
Podio
1. Giappone Noriyuki Haga
Yamaha
2. Australia Troy Bayliss
Ducati
3. Italia Max Biaggi
Suzuki
Superbike gara 2
Distanza 18 giri, totale 104,274 km
Pole position Giro più veloce
Giappone Noriyuki Haga Giappone Noriyuki Haga
Yamaha in 1:44.941 Yamaha in 1:46.064
(nel giro 6 di 18)
Podio
1. Giappone Noriyuki Haga
Yamaha
2. Regno Unito James Toseland
Honda
3. Australia Troy Bayliss
Ducati
Supersport
Distanza 16 giri, totale 92,688 km
Pole position Giro più veloce
Turchia Kenan Sofuoğlu Turchia Kenan Sofuoğlu
Honda in 1'50.459 Honda in 1'50.550
(nel giro 2 di 16)
Podio
1. Turchia Kenan Sofuoğlu
Honda
2. Francia Fabien Foret
Kawasaki
3. Australia Anthony West
Yamaha

Il Gran Premio di Superbike di Monza 2007 è stata la sesta prova su tredici del Campionato mondiale Superbike 2007, è stato disputato il 13 maggio sull'Autodromo nazionale di Monza e in gara 1 ha visto la vittoria di Noriyuki Haga davanti a Troy Bayliss e Max Biaggi[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2, davanti a James Toseland e Troy Bayliss[2].

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2007 è stata ottenuta da Kenan Sofuoğlu[3].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[4][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
41 Giappone Noriyuki Haga Yamaha 32:04.428 25
21 Australia Troy Bayliss Ducati +0:08.403 20
3 Italia Max Biaggi Suzuki +0:09.703 16
52 Regno Unito James Toseland Honda +0:13.587 13
11 Australia Troy Corser Yamaha +0:14.898 11
71 Giappone Yukio Kagayama Suzuki +0:14.954 10
57 Italia Lorenzo Lanzi Ducati +0:19.517 12º 9
84 Italia Michel Fabrizio Honda +0:24.120 8
31 Australia Karl Muggeridge Honda +0:24.682 7
10º 76 Germania Max Neukirchner Suzuki +0:29.197 14º 6
11º 25 Australia Joshua Brookes Honda +0:32.654 11º 5
12º 111 Spagna Rubén Xaus Ducati +0:34.054 15º 4
13º 20 Italia Marco Borciani Ducati +0:37.386 16º 3
14º 53 Italia Alessandro Polita Suzuki +0:37.704 21º 2
15º 96 Rep. Ceca Jakub Smrž Ducati +0:41.377 17º 1
16º 99 Australia Steve Martin Honda +0:42.730 18º
17º 92 Italia Mauro Sanchini Kawasaki +0:59.096 19º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
44 Italia Roberto Rolfo Honda +1 giro 10º
55 Francia Régis Laconi Kawasaki +3 giri
22 Italia Luca Morelli Ducati +6 giri 23º
40 Venezuela Robertino Pietri Yamaha +6 giri 24º
85 Rep. Ceca Marek Svoboda Yamaha +7 giri 25º
42 Regno Unito Dean Ellison Ducati +10 giri 22º
10 Spagna Fonsi Nieto Kawasaki +11 giri 13º

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[5][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
41 Giappone Noriyuki Haga Yamaha 32:05.318 25
52 Regno Unito James Toseland Honda +0:02.691 20
21 Australia Troy Bayliss Ducati +0:02.841 16
44 Italia Roberto Rolfo Honda +0:03.188 10º 13
3 Italia Max Biaggi Suzuki +0:03.551 11
11 Australia Troy Corser Yamaha +0:13.034 10
71 Giappone Yukio Kagayama Suzuki +0:17.246 9
55 Francia Régis Laconi Kawasaki +0:18.410 8
31 Australia Karl Muggeridge Honda +0:29.017 7
10º 96 Rep. Ceca Jakub Smrž Ducati +0:29.686 17º 6
11º 84 Italia Michel Fabrizio Honda +0:30.371 5
12º 76 Germania Max Neukirchner Suzuki +0:31.982 14º 4
13º 111 Spagna Rubén Xaus Ducati +0:32.165 15º 3
14º 40 Venezuela Robertino Pietri Yamaha +1:32.292 24º 2
15º 42 Regno Unito Dean Ellison Ducati +1:41.840 22º 1

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
20 Italia Marco Borciani Ducati +3 giri 16º
99 Australia Steve Martin Honda +7 giri 18º
25 Australia Joshua Brookes Honda +9 giri 11º
92 Italia Mauro Sanchini Kawasaki +11 giri 19º
53 Italia Alessandro Polita Suzuki +13 giri 21º
85 Rep. Ceca Marek Svoboda Yamaha +17 giri 25º
10 Spagna Fonsi Nieto Kawasaki +17 giri 13º
57 Italia Lorenzo Lanzi Ducati +18 giri 12º

Supersport[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[3][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
54 Turchia Kenan Sofuoğlu Honda 29'44.471 25
9 Francia Fabien Foret Kawasaki +3.992 20
14 Australia Anthony West Yamaha +4.043 14º 16
69 Italia Gianluca Nannelli Ducati +4.598 13
77 Paesi Bassi Barry Veneman Suzuki +8.348 11
21 Giappone Katsuaki Fujiwara Honda + 10.323 10
32 Francia Yoann Tiberio Honda + 22.621 16º 9
4 Italia Lorenzo Alfonsi Honda + 25.613 21º 8
44 Spagna David Salom Yamaha + 25.668 10º 7
10º 116 Italia Simone Sanna Honda + 25.702 19º 6
11º 55 Italia Massimo Roccoli Yamaha + 25.857 5
12º 7 Spagna Pere Riba Kawasaki + 26.562 13º 4
13º 31 Finlandia Vesa Kallio Suzuki + 26.618 15º 3
14º 94 Spagna David Checa Yamaha + 31.074 20º 2
15º 26 Spagna Joan Lascorz Honda + 33.737 12º 1
16º 60 Russia Vladimir Ivanov Yamaha + 34.450 31º
17º 194 Francia Sébastien Gimbert Yamaha + 43.971 25º
18º 5 Italia Alessio Velini Yamaha + 44.460 27º
19º 169 Francia Julien Enjolras Yamaha + 45.258 28º
20º 45 Italia Gianluca Vizziello Yamaha + 57.475 11º
21º 17 Portogallo Miguel Praia Honda + 59.954 30º
22º 73 Austria Yves Polzer Ducati +1'06.279 29º
23º 96 Svezia Nikola Milovanovic Honda +1'09.572 33º
24º 46 Germania Jesco Günther Honda +1'09.656 34º
25º 39 Spagna David Forner Yamaha +1'36.351 35º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
16 Francia Sébastien Charpentier Honda + 3 giri 2 º
35 Italia Gilles Boccolini Kawasaki + 3 giri 22º
38 Francia Grégory Leblanc Honda + 3 giri 32º
81 Francia Matthieu Lagrive Honda + 6 giri 18º
18 Regno Unito Craig Jones Honda + 7 giri 17º
12 Spagna Javier Forés Honda + 8 giri 23º
8 Canada Chris Peris Yamaha + 11 giri 24º
23 Australia Broc Parkes Yamaha + 12 giri
127 Danimarca Robbin Harms Honda + 13 giri

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  3. ^ a b Risultati supersport sul sito ufficiale (PDF), su resources.worldsbk.com.
  4. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk.
  5. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2007
Flag of Qatar.svg Flag of Australia.svg Flag of Europe.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2006
Gran Premio di superbike di Monza
Altre edizioni
Edizione successiva:
2008
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto