Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Gran Premio di Misano Adriatico 2019
Prova del mondiale Superbike
Prova 7 su 13 del 2019
Misano World Circuit.svg
Data 23 giugno 2019
Nome ufficiale Pata Riviera di Rimini Round
Luogo Circuito di Misano
Percorso 4,226 km
Risultati
Superbike gara 1
788ª gara nella storia del campionato
Distanza 18 giri, totale 76,068 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Jonathan Rea Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki in 1'34.596 Kawasaki in 1'46.130
(nel giro 4 di 18)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Regno Unito Tom Sykes
BMW
3. Spagna Álvaro Bautista
Ducati
Gara Superpole
789ª gara nella storia del campionato
Distanza 10 giri, totale 42,26 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Jonathan Rea Spagna Álvaro Bautista
Kawasaki in 1'34.596 Ducati in 1'35.169
(nel giro 3 di 10)
Podio
1. Spagna Álvaro Bautista
Ducati
2. Regno Unito Alex Lowes
Yamaha
3. Regno Unito Leon Haslam
Kawasaki
Superbike gara 2
790ª gara nella storia del campionato
Distanza 21 giri, totale 88,746 km
Pole position Giro più veloce
Spagna Álvaro Bautista Turchia Toprak Razgatlıoğlu
Ducati Kawasaki in 1'36.814
(nel giro 2 di 21)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Turchia Toprak Razgatlıoğlu
Kawasaki
3. Regno Unito Leon Haslam
Kawasaki
Supersport
268ª gara nella storia del campionato
Distanza 19 giri, totale 80,294 km
Pole position Giro più veloce
Francia Lucas Mahias Italia Federico Caricasulo
Yamaha in 1'38.909 Yamaha in 1'39.930
(nel giro 4 di 19)
Podio
1. Svizzera Randy Krummenacher
Yamaha
2. Italia Federico Caricasulo
Yamaha
3. Francia Lucas Mahias
Yamaha
Supersport 300
22ª gara nella storia del campionato
Distanza 13 giri, totale 54,938 km
Pole position Giro più veloce
Spagna Manuel González Indonesia Galang Hendra Pratama
Kawasaki in 1'49.646 Yamaha in 1'50.981
(nel giro 3 di 13)
Podio
1. Spagna Ana Carrasco
Kawasaki
2. Spagna Manuel González
Kawasaki
3. Francia Andy Verdoïa
Yamaha

Il Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 2019 è stato la settima prova su tredici del campionato mondiale Superbike 2019, è stato disputato il 23 giugno sul circuito di Misano e in gara 1 (interrotta una prima volta con bandiera rossa e ripresa su distanza accorciata a 18 giri) ha visto la vittoria di Jonathan Rea davanti a Tom Sykes e Álvaro Bautista[1], la gara Superpole è stata vinta da Álvaro Bautista davanti a Alex Lowes e Leon Haslam[2], la gara 2 è stata vinta da Jonathan Rea che ha preceduto Toprak Razgatlıoğlu e Leon Haslam[3].

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2019 è stata ottenuta da Randy Krummenacher[4], mentre la gara del campionato mondiale Supersport 300 2019 è stata vinta da Ana Carrasco.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia[5] Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10RR 18 32'16.526 25
66 Regno Unito Tom Sykes BMW Motorrad BMW S1000 RR 18 +3.692 20
19 Spagna Álvaro Bautista Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale V4 R 18 +7.756 16
76 Francia Loris Baz Ten Kate Racing - Yamaha Yamaha YZF R1 18 +12.932 13
7 Regno Unito Chaz Davies Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale V4 R 18 +15.801 11
33 Italia Marco Melandri GRT Yamaha Yamaha YZF R1 18 +41.963 10º 10
11 Germania Sandro Cortese GRT Yamaha Yamaha YZF R1 18 +45.967 9
72 Giappone Yūki Takahashi Moriwaki Althea Honda Honda CBR1000RR 18 +46.479 11º 8
87 Italia Lorenzo Zanetti Team Goeleven Ducati Panigale V4 R 18 +47.695 18º 7
10º 36 Argentina Leandro Mercado Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR 18 +48.026 16º 6
11º 52 Italia Alessandro Delbianco Althea Mie Racing Honda CBR1000RR 18 +49.700 12º 5
12º 81 Spagna Jordi Torres Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR 18 +49.833 13º 4
13º 97 Italia Samuele Cavalieri Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R 18 +1'08.793 20º 3
14º 23 Giappone Ryūichi Kiyonari Moriwaki Althea Honda Honda CBR1000RR 18 +1'13.510 19º 2
15º 28 Germania Markus Reiterberger BMW Motorrad BMW S1000 RR 18 +1'36.134 17º 1

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
54 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Turkish Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR 17 15º
91 Regno Unito Leon Haslam Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10RR 12
21 Italia Michael Ruben Rinaldi Barni Racing Ducati Panigale V4 R 10 14º
22 Regno Unito Alex Lowes Pata Yamaha Yamaha YZF R1 8
51 Italia Michele Pirro Barni Racing Ducati Panigale V4 R 8
9 Svizzera Dominic Schmitter iXS Racing powered by YART Yamaha YZF R1 8 21º

Gara Superpole[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
19 Spagna Álvaro Bautista Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale V4 R 10 16'01.109 12
22 Regno Unito Alex Lowes Pata Yamaha Yamaha YZF R1 10 +7.261 9
91 Regno Unito Leon Haslam Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10RR 10 +9.154 7
54 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Turkish Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR 10 +9.405 10º 6
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10RR 10 +12.835 5
33 Italia Marco Melandri GRT Yamaha Yamaha YZF R1 10 +13.056 19º 4
21 Italia Michael Ruben Rinaldi Barni Racing Ducati Panigale V4 R 10 +13.688 3
51 Italia Michele Pirro Barni Racing Ducati Panigale V4 R 10 +15.104 2
36 Argentina Leandro Mercado Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR 10 +17.310 13º 1
10º 87 Italia Lorenzo Zanetti Team Goeleven Ducati Panigale V4 R 10 +18.742 16º
11º 81 Spagna Jordi Torres Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR 10 +19.674 11º
12º 76 Francia Loris Baz Ten Kate Racing - Yamaha Yamaha YZF R1 10 +19.941 15º
13º 28 Germania Markus Reiterberger BMW Motorrad BMW S1000 RR 10 +23.350 12º
14º 72 Giappone Yūki Takahashi Moriwaki Althea Honda Honda CBR1000RR 10 +25.652 18º
15º 23 Giappone Ryūichi Kiyonari Moriwaki Althea Honda Honda CBR1000RR 10 +36.196 20º
16º 9 Svizzera Dominic Schmitter iXS Racing powered by YART Yamaha YZF R1 10 +39.260 21º
17º 7 Regno Unito Chaz Davies Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale V4 R 10 +45.423

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
66 Regno Unito Tom Sykes BMW Motorrad BMW S1000 RR 9
11 Germania Sandro Cortese GRT Yamaha Yamaha YZF R1 6
52 Italia Alessandro Delbianco Althea Mie Racing Honda CBR1000RR 4 17º
97 Italia Samuele Cavalieri Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R 0 14º

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10RR 21 34'06.731 25
54 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Turkish Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR 21 +0.381 20
91 Regno Unito Leon Haslam Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10RR 21 +5.880 16
22 Regno Unito Alex Lowes Pata Yamaha Yamaha YZF R1 21 +6.203 13
21 Italia Michael Ruben Rinaldi Barni Racing Ducati Panigale V4 R 21 +7.147 11
66 Regno Unito Tom Sykes BMW Motorrad BMW S1000 RR 21 +7.682 11º 10
7 Regno Unito Chaz Davies Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale V4 R 21 +10.916 12º 9
51 Italia Michele Pirro Barni Racing Ducati Panigale V4 R 21 +14.268 8
87 Italia Lorenzo Zanetti Team Goeleven Ducati Panigale V4 R 21 +20.043 17º 7
10º 81 Spagna Jordi Torres Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR 21 +22.127 13º 6
11º 28 Germania Markus Reiterberger BMW Motorrad BMW S1000 RR 21 +27.107 14º 5
12º 76 Francia Loris Baz Ten Kate Racing - Yamaha Yamaha YZF R1 21 +27.475 16º 4
13º 97 Italia Samuele Cavalieri Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R 21 +36.333 15º 3
14º 19 Spagna Álvaro Bautista Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale V4 R 21 +37.033 2
15º 11 Germania Sandro Cortese GRT Yamaha Yamaha YZF R1 21 +47.697 10º 1
16º 33 Italia Marco Melandri GRT Yamaha Yamaha YZF R1 21 +50.834
17º 23 Giappone Ryūichi Kiyonari Moriwaki Althea Honda Honda CBR1000RR 21 +1'05.352 20º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
36 Argentina Leandro Mercado Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR 18
72 Giappone Yūki Takahashi Moriwaki Althea Honda Honda CBR1000RR 17 19º
52 Italia Alessandro Delbianco Althea Mie Racing Honda CBR1000RR 9 18º

Supersport[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
21 Svizzera Randy Krummenacher Bardahl Evan Bros. Yamaha YZF R6 19 31'57.912 25
64 Italia Federico Caricasulo Bardahl Evan Bros. Yamaha YZF R6 19 +0.084 20
44 Francia Lucas Mahias Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-6R 19 +0.161 16
16 Francia Jules Cluzel GMT94 YAMAHA Yamaha YZF R6 19 +2.373 13
78 Giappone Hikari Ōkubo Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-6R 19 +6.642 11
60 Italia Lorenzo Gabellini Gomma Racing Yamaha YZF R6 19 +12.098 10º 10
38 Estonia Hannes Soomer MPM WILSport Racedays Honda CBR600RR 19 +14.898 9
33 Italia Kevin Manfredi Rosso e Nero Yamaha YZF R6 19 +19.885 22º 8
36 Austria Thomas Gradinger Kallio Racing Yamaha YZF R6 19 +19.933 12º 7
10º 55 Italia Massimo Roccoli Rosso Corsa Yamaha YZF R6 19 +20.064 14º 6
11º 22 Italia Federico Fuligni MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F3 675 19 +23.246 17º 5
12º 12 Italia Luca Ottaviani SGM Tecnic Yamaha YZF R6 19 +23.426 4
13º 84 Belgio Loris Cresson Kallio Racing Yamaha YZF R6 19 +25.402 24º 3
14º 95 Francia Jules Danilo CIA Landlord Insurance Honda Honda CBR600RR 19 +26.429 21º 2
15º 27 Italia Mattia Casadei Bardahl Evan Bros. Yamaha YZF R6 19 +28.026 16º 1
16º 56 Ungheria Péter Sebestyén CIA Landlord Insurance Honda Honda CBR600RR 19 +28.549 20º
17º 20 Italia Filippo Fuligni Rosso e Nero Yamaha YZF R6 19 +31.291 23º
18º 47 Paesi Bassi Rob Hartog Hartog - Against Cancer Kawasaki ZX-6R 19 +31.420 18º
19º 11 Regno Unito Kyle Smith Pedercini Racing Kawasaki ZX-6R 19 +32.355 13º
20º 30 Paesi Bassi Glenn van Straalen EAB Racing Kawasaki ZX-6R 19 +45.322 26º
21º 4 Germania Christian Stange Gemar - Ciociaria Corse Honda CBR600RR 19 +51.597 27º
22º 10 Spagna Nacho Calero Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-6R 19 +55.993 25º
23º 13 Italia Roberto Rolfo Green Speed Kawasaki ZX-6R 19 +56.207 30º
24º 26 Germania Patrick Holselberger Hobelsberger Racing Yamaha YZF R6 19 +1'00.194 28º
25º 65 Italia Michael Canducci DK Motorsport Yamaha YZF R6 19 +1'14.398 31º
26º 40 Ungheria Alen Győrfi Team Toth Yamaha YZF R6 19 +1'14.499 33º
27º 32 Spagna Isaac Viñales Kallio Racing Yamaha YZF R6 19 +1'17.907

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
86 Italia Ayrton Badovini Pedercini Racing Kawasaki ZX-6R 13 11º
53 Italia Gianluca Sconza Gemar - Ciociaria Corse Honda CBR600RR 13 32º
3 Italia Raffaele De Rosa MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F3 675 6
74 Paesi Bassi Jaimie van Sikkelerus MPM WILSport Racedays Honda CBR600RR 4 19º
94 Francia Corentin Perolari GMT94 YAMAHA Yamaha YZF R6 2 15º

Squalificata[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
6 Spagna María Herrera MS Racing Yamaha YZF R6 6 29º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  2. ^ Risultati superpole sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  3. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  4. ^ Risultati supersport sul sito ufficiale (PDF), su resources.worldsbk.com.
  5. ^ La posizione in griglia è stata definita in base al risultato della prima parte di gara interrotta per bandiera rossa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2019
Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Aragon.svg Flag of Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the United States.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2018
Gran Premio di superbike di Misano Adriatico
Altre edizioni
Edizione successiva:
2021
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto