Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Marino Gran Premio di Misano Adriatico 1996
Gara del Mondiale Superbike
Gara 1 su 12 del 1996
Autodromo Santamonica.png
Data 14 aprile 1996
Luogo Santamonica
Percorso 4,06 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 25 giri, totale 101,5 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti John Kocinski Stati Uniti John Kocinski
Ducati in 1:33.750 Ducati in 1:34.296
(nel giro 6 di 25)
Podio
1. Stati Uniti John Kocinski
Ducati
2. Australia Troy Corser
Ducati
3. Italia Pierfrancesco Chili
Ducati
Superbike gara 2
Distanza 25 giri, totale 101,5 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti John Kocinski Australia Troy Corser
Ducati in 1:33.750 Ducati in 1:34.752
(nel giro 6 di 25)
Podio
1. Stati Uniti John Kocinski
Ducati
2. Australia Troy Corser
Ducati
3. Italia Pierfrancesco Chili
Ducati

Il Gran Premio di Superbike di Misano Adriatico 1996 è stata la prima prova su dodici del Campionato mondiale Superbike 1996, è stato disputato il 14 aprile sul Santamonica e ha visto la vittoria di John Kocinski in gara 1[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2[2].

Pur essendo disputata su un circuito situato in Italia, la gara è considerata come prova di San Marino.

Per il pilota statunitense John Kocinski, in arrivo in questa categoria dopo aver gareggiato nel motomondiale e avervi ottenuto un titolo iridato, si è trattato di un weekend completato anche dalla pole position e dal giro più veloce nella prima manche.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[3][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
11 Stati Uniti John Kocinski Ducati 39:49.259 25
2 Australia Troy Corser Ducati +0:11.061 20
7 Italia Pierfrancesco Chili Ducati +0:14.990 16
6 Nuova Zelanda Simon Crafar Kawasaki +0:16.963 13
4 Australia Anthony Gobert Kawasaki +0:18.152 11
3 Nuova Zelanda Aaron Slight Honda +0:22.035 10
1 Regno Unito Carl Fogarty Honda +0:34.951 11º 9
44 Svezia Christer Lindholm Ducati +0:36.972 8
5 Giappone Wataru Yoshikawa Yamaha +0:37.532 10º 7
10º 8 Italia Piergiorgio Bontempi Kawasaki +0:39.961 15º 6
11º 45 Stati Uniti Colin Edwards Yamaha +0:40.252 5
12º 9 Regno Unito Neil Hodgson Ducati +0:47.513 4
13º 67 Stati Uniti Mike Hale Ducati +0:51.512 16º 3
14º 30 Regno Unito Brian Morrison Ducati +1:11.536 17º 2
15º 41 Belgio Michaël Paquay Ducati +1:21.251 20º 1
16º 14 Germania Jochen Schmid Kawasaki +1:22.410 14º
17º 10 Regno Unito John Reynolds Suzuki +1:27.772 13º
18º 19 Francia Stéphane Chambon Ducati +1:28.044 19º
19º 43 Germania Bernhard Schick Ducati +1 giro 22º
20º 34 Italia Ferdinando Di Maso Ducati +1 giro 26º
21º 70 Italia Redamo Assirelli Yamaha +1 giro 25º
22º 15 Svizzera Bernard Hänggeli Honda +1 giro 27º
23º 31 Grecia Ioannis Boustas Ducati +1 giro 24º
24º 24 Danimarca Anders Rasmussen Yamaha +1 giro 30º
25º 18 Slovenia Igor Jerman Kawasaki +1 giro 23º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
13 Austria Andreas Meklau Ducati +2 giri 21º
35 Italia Antonio Giangiacomo Ducati +19 giri 31º
40 Germania Anton Gruschka Yamaha +21 giri 28º
16 Italia Paolo Casoli Ducati +23 giri 18º
36 Australia Kirk McCarthy Suzuki +23 giri 12º

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[4][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
11 Stati Uniti John Kocinski Ducati 39:45.713 25
2 Australia Troy Corser Ducati +0:01.031 20
7 Italia Pierfrancesco Chili Ducati +0:12.832 16
6 Nuova Zelanda Simon Crafar Kawasaki +0:14.634 13
3 Nuova Zelanda Aaron Slight Honda +0:19.500 11
1 Regno Unito Carl Fogarty Honda +0:28.091 11º 10
45 Stati Uniti Colin Edwards Yamaha +0:32.567 9
67 Stati Uniti Mike Hale Ducati +0:33.621 16º 8
44 Svezia Christer Lindholm Ducati +0:36.673 7
10º 8 Italia Piergiorgio Bontempi Kawasaki +0:36.837 15º 6
11º 5 Giappone Wataru Yoshikawa Yamaha +0:41.576 10º 5
12º 36 Australia Kirk McCarthy Suzuki +0:46.824 12º 4
13º 16 Italia Paolo Casoli Ducati +0:54.365 18º 3
14º 14 Germania Jochen Schmid Kawasaki +1:16.289 14º 2
15º 41 Belgio Michaël Paquay Ducati +1:26.635 20º 1
16º 19 Francia Stéphane Chambon Ducati +1:27.852 19º
17º 34 Italia Ferdinando Di Maso Ducati +1 giro 26º
18º 24 Danimarca Anders Rasmussen Yamaha +1 giro 30º
SQ 4 Australia Anthony Gobert Kawasaki +

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
18 Slovenia Igor Jerman Kawasaki +2 giri 23º
30 Regno Unito Brian Morrison Ducati +5 giri 17º
10 Regno Unito John Reynolds Suzuki +8 giri 13º
9 Regno Unito Neil Hodgson Ducati +10 giri
31 Grecia Ioannis Boustas Ducati +10 giri 24º
15 Svizzera Bernard Hänggeli Honda +15 giri 27º
35 Italia Antonio Giangiacomo Ducati +18 giri 31º
43 Germania Bernhard Schick Ducati +21 giri 22º
70 Italia Redamo Assirelli Yamaha +21 giri 25º
40 Germania Anton Gruschka Yamaha +24 giri 28º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  3. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk.
  4. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 1996
Flag of San Marino.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Europe.svg Flag of Indonesia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Spain.svg Flag of Australia.svg
Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1995
Gran Premio di superbike di Misano Adriatico
Altre edizioni
Edizione successiva:
1997
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto