Gran Premio di Stiria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gran Premio di Stiria
Altri nomi(DE) Großer Preis der Steiermark
SportCasco Kubica BMW.svg Automobilismo
CategoriaFormula 1
FederazioneFIA
PaeseAustria Austria
LuogoRed Bull Ring
OrganizzatoreFederazione Internazionale dell'Automobile
FormulaGran Premio di Formula 1
Storia
Fondazione2020
Soppressione2020
Numero edizioni1 valevole per il mondiale di Formula 1
Ultimo vincitoreRegno Unito Lewis Hamilton
Ultima edizioneGP 2020

Il Gran Premio di Stiria è stata una gara automobilistica di Formula 1 che si è svolta per la prima volta nel 2020, sul circuito di Spielberg, nell'omonima regione austriaca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In seguito alla pandemia di COVID-19 scoppiata a gennaio del 2020, la FIA ha dovuto stravolgere il calendario della stagione, attuando cancellazioni e rinvii per il protrarsi dell'emergenza sanitaria a livello mondiale. Il 2 giugno la Federazione pubblica ufficialmente il nuovo parziale calendario delle gare europee per la parte estiva del campionato, facendo iniziare l'annata con un doppio appuntamento al Red Bull Ring.[1]

Dato il divieto di chiamare due prove diverse con il medesimo nome in uno stesso campionato, la Federazione denomina il primo appuntamento "Gran Premio d'Austria" come di consueto, mentre il secondo "Gran Premio di Stiria" (Pirelli Großer Preis der Steiermark per motivi di sponsorizzazione),[2] dal nome del land in cui si trova l'autodromo di Spielberg.[3]

Per la prima volta nella storia del mondiale di Formula 1 uno stesso circuito ospita due gare nella stessa stagione.[1] L'ultimo tracciato a ospitare più gare, con vetture di Formula 1, nello stesso anno, era stato il circuito di Brands Hatch, che ospitò, nel 1982, due prove del campionato britannico di Formula 1, oltre che il Gran Premio di Gran Bretagna, prova valida per il campionato mondiale.

È la prima gara iridata a non essere intitolata ad una nazione, ad una città o ad un'area geografica vasta, ma ad una suddivisione territoriale di uno stato (anche se è presente il Gran Premio di Abu Dhabi, con quest'ultimo che è sia la città che l'emirato di cui è capitale, facente parte dello stato degli Emirati Arabi Uniti).

L'intitolazione di gare automobilistiche alla Stiria non è una novità assoluta. Il 17 maggio 1970 venne disputato sull'Österreichring, versione più lunga dell'attuale Red Bull Ring, il Preis der Steiermark (Premio di Stiria), appuntamento che vide gare con vetture di Formula 3, Formula V e vetture turismo.[4] La gara dedicata alla Formula 3, disputata su due manche da 15 giri ciascuna, venne vinta dal pilota svedese Freddy Kottulinsky, su Lotus 59-Ford. Lo svedese precedette James Hunt (che vinse la seconda manche), mentre Niki Lauda chiuse sesto.[5] La gara per vetture turismo, valida quale prova del campionato nazionale, fu conquistata da Gerd Krammer su Alfa Romeo 2000 GTA.[6]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Circuito Pilota Vettura Resoconto
2020 Red Bull Ring Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes Resoconto

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Le statistiche si riferiscono alle sole edizioni valide per il campionato del mondo di Formula 1 e sono aggiornate al Gran Premio di Stiria 2020.

Vittorie per pilota[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Vittorie
1 Regno Unito Lewis Hamilton 1

Vittorie per costruttore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Costruttore Vittorie
1 Germania Mercedes 1

Vittorie per motore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Motore Vittorie
1 Germania Mercedes 1

Pole position per pilota[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Pole
1 Regno Unito Lewis Hamilton 1

Pole position per costruttore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Costruttore Pole
1 Germania Mercedes 1

Pole position per motore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Motore Pole
1 Germania Mercedes 1

Giri veloci per pilota[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota GPV
1 Spagna Carlos Sainz Jr. 1

Giri veloci per costruttore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Costruttore GPV
1 Regno Unito McLaren 1

Giri veloci per motore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Motore GPV
1 Francia Renault 1

Podi per pilota[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Podi
1 Regno Unito Lewis Hamilton 1
= Finlandia Valtteri Bottas 1
= Paesi Bassi Max Verstappen 1

Podi per costruttore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Costruttore Podi
1 Germania Mercedes 2
2 Austria Red Bull 1

Podi per motore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Motore Podi
1 Germania Mercedes 2
2 Giappone Honda 1

Punti per costruttore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Costruttore Punti
1 Germania Mercedes 43
2 Austria Red Bull 27
3 Regno Unito McLaren 13
4 Francia Renault 4
5 Italia AlphaTauri 1
6 Regno Unito Racing Point -1

Punti per motore[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Motore Punti
1 Germania Mercedes 42
2 Giappone Honda 28
3 Francia Renault 17

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Formula 1, calendario 2020: primi 8 GP in Europa, su sport.sky.it, 2 giugno 2020. URL consultato il 2 giugno 2020.
  2. ^ (EN) Formula 1 Pirelli Grosser Preis Der Steiermark 2020, su formula1.com. URL consultato il 6 luglio 2020.
  3. ^ (EN) F1 confirms first 8 races of revised 2020 calendar, starting with Austria double header, su formula1.com. URL consultato il 2 giugno 2020.
  4. ^ (DE) Preis der Steiermark (am Österreichring) 1970, su technischesmuseum.at. URL consultato l'8 luglio 2020.
  5. ^ (EN) Preis von Steiermark 1970, su the-fastlane.co.uk. URL consultato l'8 luglio 2020.
  6. ^ (EN) Preis von Steiermark 1970, su touringcarracing.net. URL consultato l'8 luglio 2020.
Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1