Gran Premio di Monaco 1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monaco Gran Premio di Monaco 1969
176º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 3 di 11 del Campionato 1969
Monte Carlo circuit 1955-1971.png
Data 18 maggio 1969
Nome ufficiale XXVII Grand Prix Automobile de Monaco
Circuito Montecarlo
Percorso 3.145 km
Distanza 80 giri, 251.600 km
Clima Soleggiato
Risultati
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Jackie Stewart Regno Unito Jackie Stewart
Matra-Ford in 1:24.6 Matra-Ford in 1:25.1
(nel giro 16)
Podio
1. Regno Unito Graham Hill
Lotus-Ford
2. Regno Unito Piers Courage
Brabham-Ford
3. Svizzera Jo Siffert
Lotus-Ford

Il Gran Premio di Monaco 1969, XXVII Grand Prix Automobile de Monaco di Formula 1 e terza gara del campionato di Formula 1 del 1969, si è disputato il 18 maggio sul circuito di Montecarlo ed è stato vinto da Graham Hill su Lotus-Ford Cosworth, ultima vittoria in carriera per il pilota britannico.

Vigilia[modifica | modifica wikitesto]

Gli alettoni vengono banditi dopo gli incidenti scatenati nella gara precedente, il Gran Premio di Spagna. Verranno poi reintrodotti, anche se con specifiche limitazioni, nel gran premio successivo. Tale variazione regolamentare viene stranamente imposta il venerdì (giorno di riposo) dopo che il giovedì si era già svolta la prima giornata di prove. Sarà l'unico caso di variazione del regolamento tecnico durante lo svolgimento di un Gran Premio.

Qualifiche[modifica | modifica wikitesto]

Pos No Pilota Costruttore Scuderia Tempo Gap
1 7 Regno Unito Jackie Stewart Matra-Ford Matra International 1:24.6
2 11 Nuova Zelanda Chris Amon Ferrari Scuderia Ferrari SpA SEFAC 1:25.0 +0.4
3 8 Francia Jean-Pierre Beltoise Matra-Ford Matra International 1'25.4 +0.8
4 1 Regno Unito Graham Hill Lotus-Ford Gold Leaf Team Lotus 1:25.8 +1.2
5 9 Svizzera Jo Siffert Lotus-Ford Rob Walker/Jack Durlacher Racing Team 1:26.0 +1.4
6 14 Regno Unito John Surtees BRM Owen Racing Organisation 1:26.0 +1.4
7 6 Belgio Jacky Ickx Brabham-Ford Motor Racing Developments Ltd 1:26.3 +1.7
8 5 Australia Jack Brabham Brabham-Ford Motor Racing Developments Ltd 1:26.4 +1.8
9 16 Regno Unito Piers Courage Brabham-Ford Frank Williams Racing Cars 1:26.4 +1.8
10 2 Regno Unito Richard Attwood Lotus-Ford Gold Leaf Team Lotus 1:26.5 +1.9
11 4 Nuova Zelanda Bruce McLaren McLaren-Ford Bruce McLaren Motor Racing 1:26.7 +2.1
12 3 Nuova Zelanda Denny Hulme McLaren-Ford Bruce McLaren Motor Racing 1:26.8 +2.2
13 15 Regno Unito Jackie Oliver BRM Owen Racing Organisation 1:28.4 +3.8
14 10 Messico Pedro Rodríguez BRM Reg Parnell Racing 1:30.5 +5.9
15 17 Svizzera Silvio Moser Brabham-Ford Silvio Moser Racing Team 1:30.5 +5.9
16 12 Regno Unito Vic Elford Cooper-Maserati Antique Automobiles 1:32.8 +8.2

Gara[modifica | modifica wikitesto]

Pos No Pilota Costruttore Giri Tempo/Ritiro Pos. Griglia Punti
1 2 Regno Unito Graham Hill Lotus-Ford 80 1:56:59.4 4 9
2 16 Regno Unito Piers Courage Brabham-Ford 80 + 17.3 9 6
3 9 Svizzera Jo Siffert Lotus-Ford 80 + 34.6 5 4
4 2 Regno Unito Richard Attwood Lotus-Ford 80 + 52.9 10 3
5 4 Nuova Zelanda Bruce McLaren McLaren-Ford 79 + 1 Giro 11 2
6 3 Nuova Zelanda Denny Hulme McLaren-Ford 78 + 2 Giri 12 1
7 12 Regno Unito Vic Elford Cooper-Maserati 74 + 6 Giri 16  
Ret 6 Belgio Jacky Ickx Brabham-Ford 48 Sospensione 7  
Ret 7 Regno Unito Jackie Stewart Matra-Ford 22 Giunto 1  
Ret 8 Francia Jean-Pierre Beltoise Matra-Ford 20 Giunto 3  
Ret 11 Nuova Zelanda Chris Amon Ferrari 16 Differenziale 2  
Ret 10 Messico Pedro Rodríguez BRM 15 Motore 14  
Ret 17 Svizzera Silvio Moser Brabham-Ford 15 Giunto 15  
Ret 14 Regno Unito John Surtees BRM 9 Cambio 6  
Ret 5 Australia Jack Brabham Brabham-Ford 9 Incidente 8  
Ret 15 Regno Unito Jackie Oliver BRM 0 Incidente 13  

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Costruttori[modifica | modifica wikitesto]

  • 35° vittoria per la Lotus
  • 1° pole position per la Matra
  • Ultimo Gran Premio per la Cooper

Motori[modifica | modifica wikitesto]

Giri al comando[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Costruttori[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Team Punti
1 Francia Matra-Ford Cosworth 18
2 Regno Unito Lotus-Ford Cosworth 15
3 Regno Unito McLaren-Ford Cosworth 12
4 Regno Unito Brabham-Ford Cosworth 7
5 Regno Unito BRM 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

Salvo indicazioni diverse le classifiche sono tratte da Sito di The Official Formula 1, formula1.com.


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mike Lang, Grand Prix! Vol 2, Haynes Publishing Group, 1982, pp. 92–93, ISBN 0-85429-321-3.
Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1969
Flag of South Africa (1928-1994).svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Monaco.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of Canada.svg Flag of the United States.svg Flag of Mexico.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1968
Gran Premio di Monaco
Edizione successiva:
1970
Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1