Gran Premio Industria e Artigianato 1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Gran Premio Industria e Artigianato 1985
Edizione
Data23 aprile
PartenzaLarciano
ArrivoLarciano
Percorso239 km
Tempo5h56'08"
Media40,266 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Pierino Gavazzi
SecondoDanimarca Jesper Worre
TerzoItalia Sergio Scremin
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
19841986

Il Gran Premio Industria e Artigianato 1985, nona edizione della corsa, si svolse il 23 aprile su un percorso di 239 km, con partenza e arrivo a Larciano. Fu vinto dall'italiano Pierino Gavazzi della Atala-Ofmega-Campagnolo davanti al danese Jesper Worre e all'italiano Sergio Scremin.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Pierino Gavazzi Atala-Ofmega-Campagnolo 5h56'08"
2 Danimarca Jesper Worre Sammontana-Bianchi
3 Italia Sergio Scremin Vini Ricordi-Pinarello-Sidermec
4 Italia Walter Dalgal Gis Gelati-Trentino Vacanze
5 Italia Silvano Riccò Dromedario-Laminox-Fibok-Alan
6 Italia Steen-Michael Petersen Maggi Mobili-Fanini Cicli
7 Italia Marino Lejarreta Alpilatte-Olmo-Cierre
8 Italia Romano Randi Alpilatte-Olmo-Cierre
9 Italia Stefano Giuliani Gis Gelati-Trentino Vacanze
10 Italia Alf Segersäll Sammontana-Bianchi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo