Gran Premio Costa degli Etruschi 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Gran Premio Costa degli Etruschi 2016
Edizione 21ª
Data 7 febbraio
Partenza San Vincenzo
Arrivo Donoratico
Percorso 190,6 km
Tempo 4h40'36"
Media 42,26 km/h
Valida per UCI Europe Tour 2016
Ordine d'arrivo
Primo Slovenia Grega Bole
Secondo Italia Francesco Gavazzi
Terzo Italia Diego Ulissi
Cronologia
Edizione precedente
Gran Premio Costa degli Etruschi 2015
Edizione successiva
Gran Premio Costa degli Etruschi 2017

Il Gran Premio Costa degli Etruschi 2016, ventunesima edizione della corsa e valevole come prova dell'UCI Europe Tour 2016, categoria 1.1, si svolse il 7 febbraio 2016 su un percorso di 190,6 km. È stata vinta dallo sloveno Grega Bole che ha concluso la corsa in 4h40'36".

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il via ci sono 38 km di pianura e i corridori si ritroveranno a passare da Fiorentina, Riotorto, Banditelle e Venturina, nel cuore del territorio di Piombino. Arriva poi la prima salita a Campiglia, ascesa di 4 km con una pendenza media del 5-6%. Dopo la discesa si arriva a San Vincenzo e poi Donoratico: al km 58,5 c'è il primo passaggio sulla linea del traguardo, poi comincia la parte del percorso caratterizzata da tre circuito, quello di San Guido e Bolgheri di 24,3 km con un piccolo strappo da ripetere tre volte, poi un altro circuito di 10.3 km pianeggiante da ripetere due volte, infine, gli ultimi 40 km, sono lungo le due tornate con salita di Torre Segalari, un'ascesa di 900 metri con pendenza media del 9% e massima dell'11%.[1]

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Slovenia Grega Bole Nippo 4h40'36"
2 Italia Francesco Gavazzi Androni s.t.
3 Italia Diego Ulissi Lampre-M. s.t.
4 Italia Andrea Fedi Southeast s.t.
5 Italia Giulio Ciccone Bardiani-CSF s.t.
6 Russia Igor Boev Gazprom-R. s.t.
7 Italia Matteo Busato Southeast s.t.
8 Italia Edoardo Zardini Bardiani-CSF s.t.
9 Germania Stefan Schumacher Christina J. s.t.
10 Austria Stephan Rabitsch Felbermayr s.t.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ GP Costa degli Etruschi 2016: vince Bole davanti a Gavazzi e Ulissi, su Outdoorblog.it. URL consultato l'08 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]