Grammy Award alla miglior interpretazione vocale rock maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Grammy Award alla miglior interpretazione vocale rock maschile (in inglese Grammy Award for Best Male Rock Vocal Performance) è un premio dei Grammy Award conferito dalla National Academy of Recording Arts and Sciences quasi annualmente per la qualità della miglior registrazione rock vocale maschile. Il primo a essere designato vincitore in questa categoria è stato Bob Dylan. Il premio è stato conferito per la prima volta nel 1980 (con il nome "Best Rock Vocal Performance, Male"), poi dal 1995 la categoria ha cambiato nome in "Best Male Rock Vocal Performance" mentre nelle edizioni del 1988, 1992 e 1994 non è stato più designato un vincitore per entrambi i sessi ed è stato consegnato un premio in una categoria unica (con il nome di "Best Rock Vocal Performance, Solo"). Dal 2005 è stata invece istituita una categoria unica e senza distinzioni di sesso che prende il nome di "miglior interpretazione vocale rock solista". Tale decisione non è stata tuttavia granché condivisa, dal momento che le donne non sono state più prese in considerazione nella categoria solista. L'Academy si è scusato di questa decisione dichiarando che la ragione è stata l'assenza di singoli degni di nomination nella categoria rock femminile.

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Anno Artista Brano Nominati Fonte
1980 Dylan, Bob Bob Dylan Gotta Serve Somebody Gotta Serve Somebody [1]
1981 Joel, Billy Billy Joel Glass Houses Glass Houses
[1]
1982 Springfield, Rick Rick Springfield Jessie's Girl Jessie's Girl [2]
1983 Mellencamp, John John Mellencamp Hurts So Good Hurts So Good [3]
1984 Jackson, Michael Michael Jackson Beat It Beat It [1]
1985 Springsteen, Bruce Bruce Springsteen Dancing in the Dark Dancing in the Dark [4]
1986 Henley, Don Don Henley The Boys of Summer The Boys of Summer [5]
[6]
1987 Palmer, Robert Robert Palmer Addicted to Love Addicted to Love
[7]
1988 [8]
1989 Palmer, Robert Robert Palmer Simply Irresistible Simply Irresistible [1]
1990 Henley, Don Don Henley The End of the Innocence The End of the Innocence
[9]
1991 Clapton, Eric Eric Clapton Bad Love Bad Love [10]
1992 [11]
1993 Clapton, Eric Eric Clapton Unplugged Unplugged [12]
1994 [13]
1995 Springsteen, Bruce Bruce Springsteen Streets of Philadelphia Streets of Philadelphia [1]
1996 Petty, Tom Tom Petty You Don't Know How It Feels You Don't Know How It Feels [14]
1997 Beck Where It's At Where It's At
[15]
1998 Dylan, Bob Bob Dylan Cold Irons Bound Cold Irons Bound [16]
1999 Kravitz, Lenny Lenny Kravitz Fly Away Fly Away [17]
2000 Kravitz, Lenny Lenny Kravitz American Woman American Woman [18]
2001 Kravitz, Lenny Lenny Kravitz Again Again [1]
2002 Kravitz, Lenny Lenny Kravitz Dig In Dig In [19]
2003 Springsteen, Bruce Bruce Springsteen The Rising The Rising
[20]
2004 Matthews, Dave Dave Matthews Gravedigger Gravedigger [21]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Grammy Awards: Best Rock Vocal Performance – Male, Rock on the Net. URL consultato il 26 aprile 2010.
  2. ^ Lennon, Jones lead Grammy nominations, Journal Communications, 14 gennaio 1982. URL consultato il 25 aprile 2010.
  3. ^ Toto Dominates Annual Grammy Nominations, The New York Times Company, 14 gennaio 1983. URL consultato il 25 aprile 2010.
  4. ^ Here's a list of the main contenders, in The Gazette, Canwest, 12 gennaio 1985. URL consultato il 26 aprile 2010.
  5. ^ British band, its leader top Grammy nominees, in The Register-Guard, Guard Publishing, 10 gennaio 1986. URL consultato il 25 aprile 2010.
  6. ^ Richard De Atley, Dire Straits, Tina Turner, Sting lead performer nominations, in Times-News, The New York Times Company, 10 gennaio 1986. URL consultato il 25 aprile 2010.
  7. ^ Veterans top Grammy nominations, in The Herald, The McClatchy Company, 8 gennaio 1987. URL consultato il 26 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 4 dicembre 2012).
  8. ^ (EN) Dennis Hunt, U2, Jackson Top Grammy Nominees: Simon, Winwood Seek Reprise of '87 Wins, in Los Angeles Times, Tribune Company, 15 gennaio 1988, p. 3. URL consultato il 26 aprile 2010.
  9. ^ Here's list of nominees from all 77 categories, in Deseret News, Salt Lake City, Utah, Deseret News Publishing Company, 12 gennaio 1990. URL consultato il 26 aprile 2010.
  10. ^ List of Grammy Award nominations, in Times-News, The New York Times Company, 11 gennaio 1991. URL consultato il 25 aprile 2010.
  11. ^ Nominees announced for Grammy awards, in TimesDaily, Tennessee Valley Printing, 8 gennaio 1992. URL consultato il 26 aprile 2010.
  12. ^ Grammy nominees, in The Baltimore Sun, Tribune Company, 8 gennaio 1993, p. 1. URL consultato il 26 aprile 2010.
  13. ^ Mary Campbell, Sting, Joel top Grammy nominations, in Star-News, The New York Times Company, 7 gennaio 1994. URL consultato il 26 aprile 2010.
  14. ^ List of Grammy nominees, CNN, 4 gennaio 1996. URL consultato il 25 aprile 2010.
  15. ^ Mary Campbell, Babyface is up for 12 Grammy awards, in Milwaukee Journal Sentinel, Journal Communications, 8 gennaio 1997. URL consultato il 25 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2016).
  16. ^ Mary Campbell, Grammys' dual Dylans, in Milwaukee Journal Sentinel, Journal Communications, 7 gennaio 1998. URL consultato il 25 aprile 2010.
  17. ^ 1999 Grammy Nominations, in Reading Eagle, Reading Eagle Company, 6 gennaio 1999. URL consultato il 25 aprile 2010.
  18. ^ 42nd Annual Grammy Awards nominations, CNN, 4 gennaio 2000. URL consultato il 26 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2012).
  19. ^ Complete List Of Grammy Nominees, CBS News, 4 gennaio 2002. URL consultato il 26 aprile 2010.
  20. ^ Ben Goldstein, Grammy Nominees Announced, in Blender, Alpha Media Group, 15 gennaio 2003. URL consultato il 26 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2013).
  21. ^ They're All Contenders, in The New York Times, The New York Times Company, 5 dicembre 2003. URL consultato il 26 aprile 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica