Governo Zapatero II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zapatero II
José Luis Rodríguez Zapatero.png
Il presidente Zapatero
StatoSpagna Spagna
Capo del governoJosé Luis Rodríguez Zapatero
(PSOE)
LegislaturaIX Legislatura
Giuramento12 aprile 2008
Dimissioni22 novembre 2011
Governo successivoRajoy I
21 dicembre 2011
Left arrow.svg Zapatero I Rajoy I Right arrow.svg

Il Governo Zapatero II è stato un esecutivo del Regno di Spagna in carica dal 12 aprile 2008 al 21 dicembre 2011. Il 12 aprile 2008 José Luis Rodríguez Zapatero giurò come Presidente del Governo di fronte al Re Juan Carlos I. Il 13 aprile 2008 tutti i ministri entrarono in carica, formando il Consejo de Ministros de España. È la prima volta che un governo spagnolo è formato per la maggior parte da donne.

Composizione del governo[modifica | modifica wikitesto]

Il Governo Zapatero II

Presidente del Governo[modifica | modifica wikitesto]

Vicepresidente del Governo[modifica | modifica wikitesto]

Portavoce del Governo[modifica | modifica wikitesto]

María Teresa Fernández de la Vega (Indipendente)

Ministeri[modifica | modifica wikitesto]

Affari Esteri e Cooperazione[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Miguel Ángel Moratinos

Giustizia[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Mariano Fernández Bermejo

Difesa[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Carme Chacón Piqueras

Economia e Finanze[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Pedro Solbes Mira

(dal 7 aprile 2009) Elena Salgado Méndez

Interno[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Alfredo Pérez Rubalcaba

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Magdalena Álvarez Arza

(dal 7 aprile 2009) José Blanco López

Educazione e Università[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Mercedes Cabrera Calvo-Sotelo

(dal 7 aprile 2009) Ángel Gabilondo Pujol

Lavoro e Immigrazione[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Celestino Corbacho Chaves

Industria, Turismo e Commercio[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Miguel Sebastián Gascón

Ambiente, Agricoltura e Marittima[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Elena Espinosa Mangana

Presidenza[modifica | modifica wikitesto]

Ministro María Teresa Fernández de la Vega

Amministrazione Pubblica[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Elena Salgado Méndez

(dal 7 aprile 2009) le sue competenze passano al nuovo ministero delle

Politiche Territoriali[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Manuel María Chaves González

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Ministro César Antonio Molina Sánchez

(dal 7 aprile 2009) Ángeles González-Sinde Reig

Sanità e Politiche Sociali[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Bernat Soria Escoms

(dal 7 aprile 2009) Trinidad Jiménez García-Herrera

Abitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Beatriz Corredor Sierra

Scienza ed Innovazione[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Cristina Garmendia Mendizábal

Uguaglianza[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Bibiana Aído Almagro