Governo Menabrea II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Governo Menabrea II
Luigi Federico Menabrea.jpg
StatoItalia Italia
Presidente del ConsiglioFederico Luigi, Conte Menabrea
(Destra storica)
CoalizioneDestra storica
indipendenti
LegislaturaX
Giuramento5 gennaio 1868
Dimissioni13 maggio 1869
Governo successivoMenabrea III
13 maggio 1869
Left arrow.svg Menabrea I Menabrea III Right arrow.svg

Il Governo Menabrea II è stato in carica dal 5 gennaio 1868 al 13 maggio 1869 per un totale di 494 giorni, ovvero 1 anno, 4 mesi e 8 giorni.

Presidente del Consiglio dei ministri[modifica | modifica wikitesto]

Federico Luigi, Conte Menabrea

Ministeri[modifica | modifica wikitesto]

Affari Esteri[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Federico Luigi, Conte Menabrea

Agricoltura, Industria e Commercio[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Emilio Broglio ad interim
Antonio Ciccone dal 23 ottobre 1868

Finanze[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Luigi Guglielmo Cambray-Digny

Grazia e Giustizia e Culti[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Gennaro De Filippo

Guerra[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Ettore Bertolè-Viale

Interno[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Carlo Cadorna
Gerolamo Cantelli dal 10 settembre 1868

Lavori Pubblici[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Gerolamo Cantelli
Lodovico Pasini dal 23 ottobre 1868

Marina[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Augusto Riboty

Pubblica Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Ministro Emilio Broglio