Governatorato di Harar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Harar
Arms of the Harar governorate.svg
Informazioni generali
CapoluogoHarar
40.000 abitanti (1939)
Dipendente daItalia Africa Orientale Italiana
Suddiviso in8 commissariati
Amministrazione
Forma amministrativagoverno
Evoluzione storica
Inizio1936
Fine1941
Preceduto da Succeduto da
Etiopia Etiopia Etiopia Etiopia
Cartografia
Italian East Africa (1938–1941) it.svg

L'Harar (in arabo هرار) era un governo dell'Africa Orientale Italiana istituito il 1º giugno 1936. Una città importante del territorio era Dire Daua. Era uno dei 4 governi dell'Africa Orientale Italiana che costituivano l'Impero italiano d'Etiopia.

Commissariati[modifica | modifica wikitesto]

Comprendeva i commissariati di Arussi, del Cercer, di Dire Daua, di Ghimir, di Giggiga, di Goba, di Harar, di Adama.

Governatori[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Annuario Generale 1938-XVI , Consociazione Turistica Italiana, Milano, 1938

la città di Dire Daua in epoca coloniale