Governatorato della Piccola Russia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Governatorato della Piccola Russia
Governatorato della Piccola Russia - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficiale(RU) Малороссийская губерния, Malorossijskaja gubjernija
Lingue parlateUcraino, russo
InnoDio salvi lo zar!
CapitaleČernigov
Dipendente daRussia Russia
Politica
Forma di governoGovernatorato
Nascita1796
Fine1802
Territorio e popolazione
Evoluzione storica
Succeduto daCoat of Arms of Chernigov Governorate.png Governatorato di Černigov
Coat of Arms of Poltava gubernia (Russian empire).png Governatorato di Poltava
Ora parte diUcraina Ucraina
Russia Russia

Il Governatorato della Piccola Russia, (in russo: Малороссийская губерния?) detto anche Governo di Malorossija era una Gubernija dell'Impero Russo, che occupava parte del territorio dell'odierna Ucraina con capitale Černigov.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Governatorato fu formato nel 1796 sotto le riforme amministrative dello zar Paolo I, il quale abolì il titolo di Viceré (Namestnichestvo), che a sua volta sostituì l'amministrazione reggimentale dell'Etmanato cosacco nel 1781. Questa sostituzione di conseguenza fu adottata anche per il vicereame di Kiev (escludendo però la città stessa), vicereame di Novgorod e il vicereame di Černigov sotto nuove direttive. Il centro amministrativo del territorio era la città di Chernigov (l'attuale Černihiv).

Nonostante l'ampia area fu coperta dalla nuova unità istituita, era effettivamente troppo grande per un'amministrazione efficace, a febbraio 1802 il territorio venne suddiviso nei Governatorati di Černigov e di Poltava.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]