Gottfried John

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gottfried John nel 2003

Gottfried John (Berlino, 29 agosto 1942Utting am Ammersee, 1º settembre 2014[1]) è stato un attore tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Berlino nel 1942, non ha mai conosciuto suo padre (già sposato con un'altra donna) e perciò è cresciuto con la madre.

Negli anni settanta e ottanta recitò in vari film di Rainer Werner Fassbinder; il ruolo più importante fu quello di Reinhold nel telefilm Berlin Alexanderplatz. È conosciuto a livello internazionale per aver interpretato il generale Ourumov in GoldenEye e Giulio Cesare in Asterix e Obelix contro Cesare. Inoltre ha interpretato Paolo Naldini nel film per la televisione Vaticangate - Attentato al Papa.

Dal 2004 fino alla morte fu sposato con la moglie Brigitte.

Negli ultimi tempi gli fu riscontrato un cancro, malattia per la quale si spense il 1º settembre 2014; dopo i funerali, la salma venne inumata nel cimitero di Utting am Ammersee.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "James Bond"-Bösewicht Gottfried John ist tot, Die Welt, 2 settembre 2014
  2. ^ (DE) http://www.bayern.de/Anlage19170/PreistraegerdesBayerischenFilmpreises-Pierrot.pdf

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN117227369 · LCCN: (ENnr98006753 · ISNI: (EN0000 0000 8186 3342 · GND: (DE122438612 · BNF: (FRcb141907538 (data)