Gormiti (serie animata 2017)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gormiti
serie TV d'animazione
Gormiti 2017.png
Logo della serie
Lingua orig.italiano, spagnolo, inglese
PaeseItalia, Spagna, Stati Uniti
StudioGiochi Preziosi, Planeta Junior, Kotoc
ReteRai Gulp, Rai Yoyo, RaiPlay
1ª TV21 settembre 2018 – in corso
1º streamingNetflix, Tubi TV, Prime Video, Clan
Episodi79 / 106 Completa al 75%
Durata ep.11 min
Studio dopp. it.Sample Srl
Dir. dopp. it.Dario Cecchettani
Preceduto daGormiti Nature Unleashed

Gormiti è una serie televisiva animata italiano-spagnola-inglese realizzata in computer grafica frutto della collaborazione di Giochi Preziosi e Planeta Junior. Basata sui personaggi dei Gormiti, la serie è un remake/reboot che si rivolge ad un pubblico infantile (5-12 anni) rispetto alle altre serie precedenti e conta un totale di 106 episodi da 11 minuti ciascuno, divisi in quattro stagioni.

I primi 5 episodi sono stati pubblicati in anteprima il 21 settembre 2018 su RaiPlay[1], mentre la serie è iniziata il 1º ottobre 2018 su Rai Gulp[2]. Dall'episodio 40 è Rai Yoyo a trasmettere in prima visione i nuovi episodi, ad eccezione dell'episodio 73, trasmesso su Rai Gulp 4 ore prima che andasse in onda su Rai Yoyo.

Da giugno 2021 il canale spagnolo Clan ha trasmesso gli episodi inediti dal 1 al 106.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Per tradizione, raggiunta l'età giusta, i ragazzi di Gorm devono partire alla ricerca della leggendaria Torre degli Elementi; quattro per volta e dalle quattro diverse tribù di Gorm: Ghiaccio, Roccia, Vento e Fuoco. Ci riescono Ikor, Trek, Eron e Riff, che lì scoprono di essere i quattro prescelti destinati a difendere la Torre e quindi Gorm. Dopo qualche titubanza, la saggia custode Ao-ki li assisterà e aiuterà e i quattro ragazzi diventeranno i leggendari Guardiani grazie I Bracciali degli Elementi, e andare alla ricerca dei frammenti dell'Elestar, il Sigillo della Luce, per ricostruirlo. Nella seconda stagione i guardiani avranno a che fare con una misteriosa energia Meka, elemento dei gloriosi guerrieri meka che sono scomparsi da tempo; i guardiani dovranno trasformarsi in ultra guardiani grazie gli Ultra Bracciali, trovare i sigilli e disattivare i cristalli Meka grazie ai guerrieri Meka per salvare Gorm e sconfiggere, definitivamente i Darkan, guidati dal malvagio Lord Voidus in persona. Nella terza stagione i guardiani si ritrovano in luogo mai esplorato di Gorm la Terra Selvaggia dove li incontreranno Lord Sol e Lord Eklos dei popoli dei Solark (alfa) e degli Eklipsion (Caos) e i nostri guardiani avranno a che fare con una misteriosa energia Alfa che permetterà loro di trasformarsi in Guardiani Alfa grazie I guanti Alfa ed evocare potentissimi Gormiti Alfa e trovare i frammenti del cuore del Titano e ripristinare l'equilibrio prima degli Eklipsion.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Riff
Doppiato da: Stefano Broccoletti (ed. italiana)
È il guardiano del fuoco. Ha la pelle gialla, i capelli arancioni (ma da trasformato ce li ha come le fiamme del fuoco) e gli occhi rossi. È arrogante, impulsivo e, come la sorella, parecchio testardo, ma ha coraggio e forza mentale; inoltre non si arrende facilmente ed è sempre pronto a combattere per Gorm. Non ama affatto il freddo. È il Guardiano del Fuoco e per chiamare un Gormita deve fare il gesto del Fuoco, cioè deve incrociare le braccia davanti al volto, dopo aver detto il nome di un Gormita. Trasformato in alfa diventa il guardiano del magma.
Ikor
Doppiato da: Stefano De Filippis (ed. italiana)
È il guardiano del ghiaccio. Ha la pelle azzurra, i capelli azzurro scuro (da trasformato in Guardiano ce li ha più lunghi e con qualche frammento di ghiaccio) e gli occhi verde acqua. È coraggioso ma parecchio permaloso, un po' snob, ma è anche molto intelligente, nobile d'animo, responsabile e bravo a combattere. È il saggio Guardiano del Ghiaccio; per evocare un Gormita deve chiamarlo per nome e poi fare il gesto del Ghiaccio, ovvero incrociare i polsi davanti al petto. È figlio del re del Regno del Ghiaccio e inizialmente non sembra andare molto d'accordo con Riff, ma in fondo sono grandi amici. Dimostra spesso di essere l'unico che pensa prima di agire. Trasformato in alfa diventa il guardiano dell'oceano
Eron
Doppiato da: Alessio De Filippis (ed. italiana)
È il guardiano del vento (in alfa del cosmo). Ha la pelle e gli occhi azzurri e i capelli blu scuro. Da trasformato sono molto più voluminosi e disordinati, come se fossero mossi dal vento, e con le punte più chiare. Ama ballare, gli piace la musica, ed è il più atletico, agile e magro del gruppo. Non prende quasi mai nulla sul serio ma riesce comunque a risolvere problemi pur avendo la testa tra le nuvole e seguendo metodi tutti suoi, che possono risultare strani e senza il minimo senso ma in realtà hanno una loro logica. È il Guardiano del Vento, e per chiamare un Gormita deve dire il suo nome e fare il gesto del Vento (incrociare le braccia "a X" all'altezza del ventre).
Trek
Doppiato da: Federico Di Pofi (ed. italiana)
È il guardiano della Roccia (in alfa del cristallo). È gentile, umile e premuroso verso tutti; non esita a difendere nessuno, né i Gormiani né gli animali. Mantiene sempre una promessa come ogni Roccioso sa fare. È il Guardiano della Roccia; è stato il primo a cui Ao-ki insegna come chiamare un Gormita: deve chiamare il suo nome e poi fare il gesto della Roccia, cioè incrociare i polsi poco sopra il ginocchio. È il più forte del gruppo. Nonostante non sia veloce, è intelligente ed è un ottimo amico. Ha la pelle color caramello e gli occhi castani. I capelli sono biondi, ma da trasformato in Guardiano diventano grigi e duri come la roccia.
Ao-ki
Doppiata da: Sara Ballerani (ed. italiana)
È la Custode della Conoscenza dei Gormiti e la Guardiana della Torre degli elementi. Ha la pelle biancastra, i capelli bianco perla con qualche ciocca lilla sul davanti, grandi occhi viola e affascinanti e le lentiggini. Non ha nessun legame particolare con i 4 elementi ma ha il potere della luce, grazie al quale può combattere, difendersi, volare o imprigionare nemici. Nel primo episodio, infatti, lei si circonda di luce azzurra per difendere la Torre dai quattro sconosciuti (i futuri Guardiani). È un po' permalosa, non sopporta quando i suoi amici fanno gli immaturi; specialmente quando questo crea situazioni di pericolo. Lei spesso li tratta freddamente, ma in realtà è molto sensibile, dolce e intelligente e vuole molto bene ai Guardiani. È lei a guidare i Guardiani e i Gormiti sia durante le spedizioni che durante le battaglie (in altre parole, il capo è lei). È la più potente del gruppo e anche l'unica femmina. Nonostante la sua età apparentemente giovane (coetanea dei Guardiani ma molto più matura, dato che deriva dall'energia di tutti i Gormiti, quindi probabilmente ne ha acquisito le conoscenze) è sovrana di tutte le terre che si trovano al centro esatto di Gorm, intorno alla Torre degli Elementi.

Antagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Darkan[modifica | modifica wikitesto]

Lord Voidus
Doppiato da: Pierluigi Astore (ed. italiana)
È il capo dei Darkan. In passato è stato sconfitto dai Lord e dai Cavalieri Gormiti e imprigionato a Darkor fino al giorno dell'eclissi (lo stesso giorno in cui dovranno arrivare alla Torre dei nuovi Guardiani), in cui la luce è più debole. Voidus è l'unico Darkan in grado di rompere la barriera tra Darkor e Gorm grazie all'energia datogli dall'eclissi. Dimostra la sua potenza non solo fisica, ma soprattutto mentale, in quanto ha anche provato a controllare la mente di Ao-ki negli episodi “La battaglia per l'elestar” parte 1 e 2, fallendo entrambe le volte visto che lei ha fiducia nei suoi amici. Voleva convincerla di essere stato un Gormita della Luce, ma di essere stato dimenticato dai precedenti Guardiani e che lo lasciarono sprofondare nelle tenebre insieme agli altri Gormiti (i futuri Darkan). Ciò per far credere ad Ao-ki che i Guardiani dimenticheranno anche lei come hanno dimenticato lui, e cercare di convincerla di unirsi ai Darkan per sfruttare i "sentimenti dei Guardiani" alludendo soprattutto a quelli di Ikor e di Riff.
Gredd
Conosciuto anche come il "distruttore". È un Darkan non molto alto di colore blu. È il primo Darkan a combattere i nuovi Guardiani, uscendo sconfitto dalla battaglia. Ha gli occhi coperti da un elmo dorato, ma la bocca è visibile. Anche le braccia sono coperte di protezioni.
Xathor
È uno stregone oscuro. Non mostra mai il suo vero volto, che è coperto da un cappuccio e lascia visibili solo gli occhi, rossi e luminescenti. Ha sempre con sé uno scettro in grado di generare una "raffica diabolica", il suo attacco più potente. Eron gli ha dato il soprannome di Xatorribile. Nella seconda stagione può moltiplicarsi.
Kratus
Come spiegato da Ao-ki ai Guardiani, è un vampiro di energia che si nutre della linfa vitale della Foresta. Non ha testa, perché la sua faccia, formata da due occhi e una bocca enorme sempre sorridente, si trova sul torace. Con l'evoluzione meka la sua faccia è divisa in tre volti che girano in base al suo stato d'animo (una è sorridente, una sorpresa e una arrabbiata)
Cryptus
Il generale delle truppe di Voidus. È uno scheletro. È in grado di generare portali oscuri, uno dei suoi principali modi per confondere i Guardiani e attaccarli da luoghi diversi.
Soldati
Sono macchie di energia oscura che combattono per Voidus. Dono abbastanza deboli e possono essere distrutti da un solo colpo di bracciale o da una semplice sfera di luce. Sono tuttavia immortali: ogni Soldato distrutto a Gorm rinasce a Darkor. Amano prendere in giro i Guardiani, soprattutto in assenza di Ao-ki (che a volte è la causa stessa della presa in giro dato che senza di lei non sono in grado di liberarsi). Il loro attacco è il Gloomix, costituito da anelli di energia oscura in grado di immobilizzare i corpi come corde. Solamente Ao-ki, con il potere della luce, può sbarazzarsene, ma solo quando è libera a sua volta.
Balhor
Un gormiano della roccia molto avaro, brama ogni tipo di ricchezze. Compare per la prima volta nell'episodio "La pietra del tradimento". Possiede un frammento dell'Elestar, che verrà però preso dai 4 guardiani durante uno scontro. Tradisce il suo villaggio facendo credere di essere minacciato da un Darkan che vuole impadronirsi delle ricchezze del Regno della Roccia. I minatori Rocciosi sono quindi costretti a lavorare nelle miniere del villaggio tutto il giorno, e solo la più giovane, Siran, riesce a fuggire di nascosto. In realtà era Balhor stesso ad impadronirsi delle pietre preziose e ad attaccare la ribelle Siran quando lei è fuggita.

Eklipsion[modifica | modifica wikitesto]

Lord Eklos
Lord Eklos è il lord degli Eklypsion, nella terza serie cerca di conquistare il cuore del titano. Dopo secoli e secoli di battaglie tra Eklypsion e Solark. Lord Eklos decise di trovare un accordo con Lord Sol per preservare l’equilibrio della natura, a cui anche il suo popolo è legato. Ma il caos, che è profondamente radicato nel suo animo, dopo tanti anni di attesa ha preso il sopravvento. Deciso a conquistare il Cuore del Titano, Lord Eklos è pronto a scontrarsi con i Solark, i Guardiani e i Popoli della Natura uniti per avere il potere supremo su tutta Gorm. I suoi potenti attacchi scatenano le forze distruttive del caos puro, un concentrato di energia entropica impossibile da contrastare.
Irgur
Irgur è il più pazzo di tutti, gli Eklypsion un folle guerriero che si diverte a giocare con i propri nemici come un gatto con il topo. Il suo corpo è in realtà un costrutto artificiale, un’armatura creata dall'energia del caos, che nasconde il vero Irgur: una folle testa rimbalzante. Può comandare il corpo a distanza, scatenando una pioggia di sfere esplosive sui suoi nemici, mentre li osserva da lontano e ride come un pazzo.
Krobok
Un carro armato Eklypsion con una benda sull'occhio. Ha un artiglio meccanico e un cannone. Krobok è uno spaventoso robot guerriero, un inarrestabile combattente che adora la battaglia. Può spostarsi velocissimo grazie alle sue ruote dentate, colpendo i suoi avversari con una raffica di colpi sparata dal suo braccio-cannone. Il suo artiglio scatena un violento attacco di energia del caos.
Zarnok
Zarnok è il misterioso e subdolo negromante Eklypsion, un mago oscuro dai poteri spaventosi. La sua pergamena magica, creata dopo millenni di oscuri rituali, è ricoperta di rune vergate con un mistico inchiostro infuso dalle energie del caos. Questo potentissimo strumento gli permette di scatenare degli spaventosi attacchi magici che possono influenzare la realtà.
Seskel
Uno stregone oscuro che ha specializzato la sua magia del caos sul controllo del tempo: i suoi attacchi riavvolgono gli anni vissuti dai suoi avversari, trasformandoli in un batter d’occhio in piccoli bambini indifesi. Seskel può colpire i suoi avversari con un potentissimo raggio di energia caotica, annientandolo.
Dronok
I Dronok sono i pestiferi servitori di Lord Eklos. Nonostante passino la maggior parte del loro tempo a prendere in giro i loro avversari (e anche i loro alleati), in battaglia diventano abbastanza potenti. Possono unirsi uno sopra l’altro, creando delle colonne altissime che concentrano i loro attacchi in un raggio di energia, capace di mettere a dura prova anche un Gormita

Shadow[modifica | modifica wikitesto]

Lord Sados
Blobby
Shullen
Wizis
Smasher
Ghosts

Gormiti[modifica | modifica wikitesto]

Lord Keryon
Signore dei gormiti del fuoco. È il primo lord ad essere evocato e sembra essere il gormiti più carismatico. Possiede uno scettro con cui infligge due potenti attacchi di fuoco in alternativa a semplici bastonate e i attachi sono pironkeles e magmablast
Koga
Gormiti del fuoco. Ha una lunga chioma che ricorda una fiamma e un grande scudo. Veloce ed impulsivo, viene evocato 4 volte in tutta la serie e spesso fronteggia Xathor poiché lo scudo è un'arma adatta contro i suoi attacchi
Vulkan
Spaccone e irriverente, Vulkan è uno dei gormiti più volte evocati e che in tutta la serie non attacca mai fisicamente i suoi avversari
Saburo
Gormiti del fuoco dal temperamento calmo e riflessivo, ha l'aspetto di un ninja nella prima serie, e di un samurai nella seconda. Silenzioso e misterioso, è armato di una katana e nelle serie non lo si vede mai combattere contro un darkan, ma aiuta Riff a superare due importanti prove.
Hurik
Ha un elmo con una coda che sbuca da dietro e combatte come un pugile
Lord Titano
Signore dei gormiti della roccia. Si dice sia il gormiti dotato della maggior forza fisica. Il suo attacco preferito è il furyquake, creando un terremoto con un colpo del suo martello. L'altro attacco è il corecrush con cui la roccia prende vita. Una curiosità: la pronuncia del suo nome non è uniforme nel corso della serie.
Karak
È il primo gormita ad essere evocato, sia nella prima che nella seconda stagione, entrambe le volte per fronteggiare Gredd. È l'archetipo del roccioso e uno dei gormiti fisicamente più forti.
Torak
Il suo aspetto ricorda quello di un minotauro, e toro furioso è il suo attacco prediletto, con cui travolge gli avversari.
Havok
Caratterizzato dal pugno roccioso, è uno dei più potenti gormiti della roccia.
Hirok
Le sue braccai terminano con delle trivelle, è il più agile e meno prevedibile dei rocciosi.
Lord Trityon
Signore dei gormiti del ghiaccio. Più noto per la sua saggezza che per la comunque grande potenza dei suoi attacchi.
Akilos
Lo stregone del ghiaccio. È probabilmente il miglior tattico e in grado di adottare molte soluzioni in combattimento.
Ikalos
Fratello di Akilos. Ha nello scudo la sua arma migliore
Diakos
Dall'aspetto vagamente batracico, è molto sarcastico e tende a provocare l'avversario.
Hydros
Il meno raffinato dei glaciali, usa la frusta per generare i suoi colpi.
Lord Helios
Il signore dei gormiti del vento. È il gormita più veloce. Il suo attacco preferito è il vortice folgorante
Hurricane
È il tempestoso più legato al proprio elemento. Veloce, irriverente e sicuro di sé, sa sfruttare sempre il vento a proprio vantaggio. Nella serie viene evocato solo nei pressi della Torre Tempesta.
Zefyr
Fare degli spostamenti improvvisi la sua tattica vincente. Ama prendersi gioco dei nemici.
Orion
La sua arma migliore è l'arco. Il più calmo e riflessivo dei tempestosi
Typhon
La sua arma migliore è l'elica sul petto con cui genera un vento impetuoso. È il più "fisico" dei tempestosi.

Meka[modifica | modifica wikitesto]

Lord Electryon

Lord Electryon è Il misterioso Signore del Popolo dei Meka, da tempo scomparso dall'Isola di Gorm. I suoi poteri e le sue abilità sono sconosciute, ma si narra che un solo colpo di Electryon abbia il potere di mettere in ginocchio perfino Lord Voidus. Dona ai Guardiani gli Ultra Bracciali, in cui scorre potente l’energia Meka che dà forza al suo popolo. Riuscirà con i suoi incredibili poteri a sconfiggere una volta per tutte il malvagio signore di Darkor?

Motak

Guerriero Meka della roccia Guerriero Meka legato al potere della Roccia, Motak ha una forza distruttrice che non ha uguali nell'intera Gorm. Grazie al suo braccio destro può colpire gli avversari con  dei colpi di pura potenza, scagliando in un solo attacco il peso di un’intera montagna sui suoi sfortunati avversari Come tutti i guerrieri del suo popolo, l’energia Meka gli permette di levitare nell'aria, gettandosi contro i suoi nemici da ogni direzione, colpendoli con forza e precisione incredibili.

Nukleor

Nukleor è il Guerriero Meka del fuoco connesso alle energie del fuoco, che super potenzia grazie all'energia Meka. Il risultato sono attacchi incendiari di infinita potenza, capaci di sciogliere i nuclei stessi degli atomi che compongono la materia. A questa incredibile forza unisce una strategia di battaglia davvero particolare: prende in giro i suoi avversari con battute pungenti, per confonderli ed irritarli, in modo che abbassino la guardia e siano indifesi davanti ai suoi attacchi fiammeggianti.

Cosmyr

Guerriero Meka del vento: a prima vista sembra un simpatico ed inoffensivo robot finché non attiva i suoi protocolli di battaglia. Il legame col vento gli permette di muoversi a velocità supersoniche, evitando perfino i rapidi attacchi di Orion. Il suo attacco speciale non lascia scampo: colpisce l’intero campo di battaglia con una potente onda d’urto impossibile da evitare, tornando poi a muoversi veloce ed imprevedibile.

Kyonos

Guerriero Meka del ghiaccio Kyonos è legato alle energie del Ghiaccio. Questo legame lo porta ad essere intelligente, nobile e calcolatore come i Gormiti di questo elemento. La sua potenza è talmente leggendaria che tutte le tecniche di combattimento del Popolo del Ghiaccio si basano sui suoi attacchi. Nulla sfugge all'occhio di Kyonos: può immobilizzare i suoi nemici con un preciso colpo congelante, per poi schiacciarli grazie alla sua potente chela.

Solark[modifica | modifica wikitesto]

Lord Sol

Lord Sol è Un combattente leggendario, un condottiero valoroso, un nemico implacabile. Lord Sol è il Gormita più potente di tutti i Solark, ultimo discendente di una dinastia di guerrieri invincibili. Nella sua lunga vita ha combattuto innumerevoli scontri, uscendone sempre vincitore. Grazie al potere della Spada Solare, sua fedele alleata in ogni battaglia, Lord Sol può scatenare contro i suoi avversari attacchi di pura energia Alfa, poderosi ed implacabili, che colpiscono con la stessa energia del sole.

Palladium

Il primo guerriero dei Solark a confrontarsi con i Guardiani, Palladium è un nobile combattente che mette l’ordine e l’equilibrio sopra ogni cosa. Come gli altri solark, tende a considerare i suoi Araldi alleati (i guardiani) dei nemici. Riconoscerà il valore dei Guardiani e li aiuterà nella loro ricerca dei frammenti del Cuore. Un vero paladino della giustizia. Ha uno scudo e una spada.

Rodium

Il secondo guerriero dei Solark, Rodium è un gigante buono, un enorme ed inarrestabile guerriero che ama la natura sopra ogni cosa. Da molti anni medita sull’ordine e sull’equilibrio, vivendo finalmente in pace dopo il suo lunghissimo passato da guerriero. Un incauto incidente con le sue amate piante lo porta a scontrarsi con gli Herald con tutte le sue forze, attaccandoli con i suoi potentissimi raggi ottici di energia Alfa. Una volta compreso che i Guardiani sono alleati dell’Ordine, li aiuterà nella loro avventura e combatterà al loro fianco contro i malvagi Eklypsion.

Antium

Il terzo guerriero dei Solark. A prima vista Antium sembra una statua di pietra, immobile e inoffensivo. Fate attenzione a non provocarlo. Infatti, quando un nemico attira la sua attenzione, si trasforma in un inarrestabile guerriero. Spalancata la sua bocca di pietra, rilascia un assordante attacco di energia Alfa capace di radere al suolo tutto quello che incontra.

Yridium

Il quarto guerriero dei Solark. Yridium è Un mistico sciamano che, grazie al suo legame con l’energia Alfa, è in grado di evocare contro i suoi nemici le forze degli spiriti della natura. Dopo centinaia di anni di meditazione e di allenamento, può concentrare nei suoi attacchi un puro flusso di energia Alfa che può colpire gli avversari sia nel corpo che nello spirito, annientando totalmente le loro forze e lasciandoli incapaci di combattere per giorni interi.

Daylight[modifica | modifica wikitesto]

Lord Lightcore


Flameshot


Freezo


Bashrok


Tornado


Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Prima visione
1 La Torre degli elementi 21 settembre 2018
2 La torre sotto attacco 21 settembre 2018
3 Tecnica contro stile 21 settembre 2018
4 La leggenda dei Gormiti 21 settembre 2018
5 Lasciati andare 21 settembre 2018
6 Si cambia aria 3 ottobre 2018
7 Il torneo 4 ottobre 2018
8 Combattete Hyperbeast! 4 ottobre 2018
9 Il regno dei ghiacci 5 ottobre 2018
10 In trappola 5 ottobre 2018
11 Sottozero 6 ottobre 2018
12 Difensore del regno 6 ottobre 2018
13 Un piccolo problema 7 ottobre 2018
14 La pietra del tradimento 22 novembre 2018
15 Spettri e dispetti 22 novembre 2018
16 Tutti per uno 23 novembre 2018
17 Una pericolosa combinazione 23 novembre 2018
18 Possessione bestiale 24 novembre 2018
19 Cavalcare la corrente 26 novembre 2018
20 Tagliare il vento 26 novembre 2018
21 Caduta libera 27 novembre 2018
22 A difesa della torre 27 novembre 2018
23 La via del fuoco 28 novembre 2018
24 Re Riff 28 novembre 2018
25 La battaglia per l'Elestar (prima parte) 29 novembre 2018
26 La battaglia per l'Elestar (seconda parte) 29 novembre 2018

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Tot Titolo Prima visione
27 Il cristallo Meka (prima parte) 1 settembre 2019
28 Il cristallo Meka (seconda parte) 1 settembre 2019
29 Il primo sigillo 2 settembre 2019
30 Battaglia per il sigillo 2 settembre 2019
31 In profondità guaio 3 settembre 2019
32 Forte come una roccia 3 settembre 2019
33 L'unione fa la roccia 3 settembre 2019
34 Cervello VS muscoli 4 settembre 2019
35 I terribili Morkogon 4 settembre 2019
36 Vento e fuoco 4 settembre 2019
37 La missione di Riff 5 settembre 2019
38 Il Nekroduplicatore 5 settembre 2019
39 La torre Meka 5 settembre 2019
40 Gorm, via col vento 9 dicembre 2019
41 Spazzato dal vento! 10 dicembre 2019
42 Fuori controllo 10 dicembre 2019
43 Lo stile tempestoso 11 dicembre 2019
44 Prendere il vento 11 dicembre 2019
45 Gelido come il ghiaccio 12 dicembre 2019
46 La maledizione finale 12 dicembre 2019
47 I portali del caos 6 febbraio 2020
48 Concerto di pernacchie 6 febbraio 2020
49 L'ultimo cristallo 7 febbraio 2020
50 La fortezza oscura - Il ritorno dei Darkan 7 febbraio 2020
51 La fortezza oscura - Il guardiano oscuro 8 febbraio 2020
52 La fortezza oscura - L'ultima battaglia 8 febbraio 2020

Terza stagione[modifica | modifica wikitesto]

Tot Titolo Prima visione
53 Amici nemici 27 settembre 2020
54 La chiamata 27 settembre 2020
55 L'energia Alfa 28 settembre 2020
56 L'Iskador 28 settembre 2020
57 Bombe di fuoco 29 settembre 2020
58 Forte come il magma 29 settembre 2020
59 Lo stile del magma 30 settembre 2020
60 Il santuario Solark 30 settembre 2020
61 Caccia al frammento 1 ottobre 2020
62 Ultra-super-veloce 1 ottobre 2020
63 Kawakai! 2 ottobre 2020
64 La battaglia dell'Iskador 2 ottobre 2020
65 Svegliati, Trek! 26 novembre 2020
66 Il segreto del cuore 26 novembre 2020
67 La squadra dell'oceano 3 marzo 2021
68 Emozioni rubate 3 marzo 2021
69 Trekking sottomarino 4 marzo 2021
70 Lo strano Eron 4 marzo 2021
71 Controllare il flusso 5 marzo 2021
72 Mini Trek 5 marzo 2021
73 Rocce fluttuanti 18 luglio 2021
74 Il cubo cosmico 18 luglio 2021
75 Caos temporale 19 luglio 2021
76 La conoscenza é potere 19 luglio 2021
77 Eroi del Cuore - parte uno 20 luglio 2021
78 Eroi del Cuore - parte due 20 luglio 2021
79 Eroi del Cuore - parte tre 20 luglio 2021

Quarta stagione[modifica | modifica wikitesto]

Tot Titolo Prima visione
80 La nuova vita 12 ottobre 2021
81 Aoki ritorna 12 ottobre 2021
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
101
102
103
104
105
106

Film[modifica | modifica wikitesto]

Gormiti - La chiamata dei lord[modifica | modifica wikitesto]

Dalla serie è stato tratto un film riassuntivo intitolato Gormiti - La chiamata dei lord che propone scene cruciali prese dai primi 52 episodi più 10 minuti di scene inedite tratte dagli episodi 53 e 54. Il film è stato pubblicato in DVD dal 10 settembre 2020, mentre in televisione è andato in onda su Rai Yoyo il 12 dicembre successivo.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla Gormiti: The Legend is Back è scritta da Alessandra Valeri Manera, Giorgio Vanni, Daniele Cuccione e Max Longhi, il ritornello è interpretato da Giorgio Vanni nei titoli di testa e coda.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione