Gordon Thomas Savage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gordon Thomas Savage
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
????-1887Notts County[1] ? (?)
1887-1891Torino FCC0 (0)
1898-1899Internazionale Torino4 (1+[2])
1901-1902Juventus2+ (0)
Carriera da allenatore
1898Internazionale Torino
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 
Gordon Thomas Savage
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Professione Imprenditore
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1899 - 1902 Campionato Federale di Football Arbitro

Gordon Thomas Savage, noto anche come John o Jim (Lenton, 18 febbraio 1867Nottingham, 1951), è stato un arbitro di calcio, allenatore di calcio e calciatore inglese, di ruolo attaccante.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Savage fu uno dei primi giocatori ed il primo straniero in assoluto della Juventus. Era noto anche come Jim o John[3]. Durante il suo soggiorno italiano gli venne attribuita il titolo di marchese, di dubbia certezza, visto che nessun titolo nobiliare risulta per lui dagli archivi inglesi (censimenti e registri anagrafici).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fu tra i primi calciatori a militare in Italia, membro del più antico club calcistico d'Italia, il Torino Football & Cricket Club che nel 1891 si fuse con il Nobili Torino per dare vita all'Internazionale Torino.[4] Savage partecipò al primo campionato di calcio italiano, tra le file dell'Internazionale Torino, club del quale era capitano e allenatore[5] [6], e con il quale raggiunse la finale di campionato persa contro il Genoa per due a uno.

Anche nella stagione seguente, sempre tra le file dell'Internazionale Torino, disputò la finale di campionato, persa anche in questa occasione contro i genovesi, che vinsero per tre a uno.

In seguito militò per due stagioni nella Juventus. A lui si deve l'adozione della maglia bianconera da parte della squadra.[7] Ricoprì il ruolo di attaccante per cinque partite senza segnare alcuna rete. Il suo esordio avvenne contro il Milan il 28 aprile 1901, in cui i rossoneri vinsero per tre a due, mentre la sua ultima partita avvenne il 20 marzo dell'anno seguente contro il Torinese Football Club partita anch'essa persa dai bianconeri per quattro a uno.

Rappresentativa Italiana[modifica | modifica wikitesto]

Benché inglese, il 30 aprile 1899 giocò a Torino presso il Velodromo Umberto I l'incontro amichevole nella Selezione Italiana contro la Selezione Svizzera, terminato due a zero a favore degli elvetici.[8]

Arbitro[modifica | modifica wikitesto]

Svolse anche il ruolo di arbitro federale, dirigendo incontri importanti come la finale di campionato del 1902.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Club Campionato
Comp Pres Reti
1898 Internazionale Torino Campionato italiano di calcio 2 1
1899 Campionato italiano di calcio 1+ 0+
Totale Internazionale Torino 3+ 1+
1901 Juventus Campionato italiano di calcio 1 0
1902 Campionato italiano di calcio 4 0
Totale Juventus 5 0
Totale carriera 8+ 1+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Claudio Moretti, 1001 storie e curiosità sulla grande Juventus che dovresti conoscere.
  2. ^ Secondo John Foot, nel libro Calcio 1898-2010, BUR Savage fu l'autore del gol dell'Internazionale Torino contro il Football Club Torinese nelle semifinali del Campionato italiano di calcio 1898.
  3. ^ Nessuna persona di nome Gordon Thomas Savage risulta negli archivi inglesi. Sembra molto probabile che il suo nome corretto fosse Tom Gordon Savage. Secondo i registri anagrafici e i censimenti inglesi, un uomo di tal nome è nato a Lenton, nella contea di Nottinghamshire, il 18/2/1867. Tom Gordon Savage si è sposato a Torino con Sarah Emily Mallet il 4/12/1890 : La Stampa 5 dicembre 1890, e due figli sono nati alla coppia, sempre a Torino, negli anni 1891 e 1892: familysearch.org
  4. ^ Dicembre 1906 - Fondazione Torino Football Club Faccedatoro.altervista.org
  5. ^ Fondazione, p.107
  6. ^ 1898 - 1906 IL PRIMO GRANDE GENOA (a cura di Aldo Padovano) Genoacfc.it
  7. ^ La Stampa, 8 aprile 2005, pagina 38 archiviolastampa.it
  8. ^ Nel 1899 nasce a Genova il grande Ottavio Barbieri; la Federazione calcistica Italiana sfida la Federazione Svizzera Archiviato il 10 novembre 2012 in Internet Archive. tuttomercatoweb.com

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • L'età dei pionieri, Genova, Fondazione Genoa 1893, 2008, ISBN 978-88-7172-976-3.
  • John Foot, Calcio, Rizzoli, 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]