Gordiano Lupi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gordiano Lupi

Gordiano Lupi (Piombino, 28 novembre 1960) è uno scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1986 si è laureato in Giurisprudenza all'Università di Pisa. Nel 1999 ha fondato, insieme a Maurizio Maggioni e Andrea Panerini, la casa editrice Il Foglio Letterario. Esperto di cultura cubana, nel 2000 ha cominciato a tradurre i romanzi di Alejandro Torreguitart Ruiz, successivamente nel 2009 ha cominciato a tradurre il blog di Yoani Sánchez[1], alcune opere di Félix Luís Viera (La patria è un'arancia), José Martì (Le fiabe de L'età d'oro, alcune poesie), Heberto Padilla (Fuori dal gioco), Virgilio Piñera (racconti da Cuentos completos e le poesie de Il peso di un'isola), Guillermo Cabrera Infante (La ninfa incostante). La sua attività giornalistica vede collaborazioni con le testate La Stampa, Futuro Europa e il Corriere Nazionale.

L'altra sua attività è nel campo del cinema italiano. Ha scritto opere divulgative dedicate a personaggi del nostro panorama culturale come Federico Fellini[2], Joe d'Amato, Lucio Fulci, Ruggero Deodato, Tinto Brass, Enzo G. Castellari, così come divi e dive quali Tomas Milian, Gloria Guida ed Edwige Fenech. Dai suoi racconti Cappuccetto Rosso, Il prete e Gli scacchi della vita, il regista pugliese Stefano Simone ha tratto i lungometraggi Cappuccetto Rosso, Unfacebook e Gli scacchi della vita.

Per due volte presentato al Premio Strega, con Calcio e acciaio (2014) e con Miracolo a Piombino (2016).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Saggistica[modifica | modifica wikitesto]

  • Cuba Magica – conversazioni con un santéro (Mursia, 2003)
  • Cannibal – il cinema selvaggio di Ruggero Deodato (Profondo Rosso, 2003)
  • Un'isola a passo di son - viaggio nel mondo della musica cubana (Bastogi, 2004)
  • Quasi quasi faccio anch'io un corso di scrittura (Stampa Alternativa, 2004)
  • Orrore, erotismo e pornografia secondo Joe d'Amato (Profondo Rosso, 2004)
  • Tomas Milian, il trucido e lo sbirro (Profondo Rosso, 2004)
  • Serial Killer italiani (Editoriale Olimpia, 2005)
  • Nemici miei (Stampa Alternativa, 2005)
  • Le dive nude - Il cinema di Gloria Guida e di Edwige Fenech (Profondo Rosso, 2006)
  • Il cittadino si ribella: il cinema di Enzo G. Castellari, in collaborazione con Fabio Zanello (Profondo Rosso, 2006)
  • Filmare la morte – Il cinema horror e thriller di Lucio Fulci (Il Foglio Letterario, 2006)
  • Orrori tropicali – storie di vudu, santeria e palo mayombe (Il Foglio, 2006)
  • Almeno il pane Fidel – Cuba quotidiana (Stampa Alternativa, 2006)
  • Sexy made in Italy – le regine del cinema erotico degli anni Settanta (Profondo Rosso, 2007)
  • Coppie diaboliche - dal delitto di Marostica al giallo di Omegna - 34 casi di «crimine a due» 1902-2006, in collaborazione con Sabina Marchesi (Editoriale Olimpia, 2008)
  • Dracula e i vampiri (in collaborazione con Maurizio Maggioni - Profondo Rosso, 2008)
  • Mi Cuba (Mediane, 2008)
  • Delitti in cerca d'autore (I.D.I., 2008)
  • Fernando Di Leo e il suo cinema nero e perverso (Profondo Rosso, 2009)
  • Fellini - A cinema greatmaster (Mediane, 2009)
  • Cozzi stellari - Il cinema di Lewis Coates (Profondo Rosso, 2009)
  • Per conoscere Yoani Sánchez (Il Foglio Letterario, 2010)
  • Velina o calciatore, altro che scrittore! (Historica, 2010)
  • Tinto Brass - poeta dell'erotismo (Profondo Rosso, 2010)
  • Laura Gemser (Profondo Rosso, 2011)
  • Storia del cinema Horror Italiano – vol.1 – Il Gotico (Il Foglio, 2011)
  • Fidel Castro – biografia non autorizzata (A.Car, 2011)
  • Storia del Cinema Horror Italiano - vol. 2 - Dario Argento e Lucio Fulci (2011)
  • Storia del Cinema Horror Italiano - vol. 3 - (Joe D'Amato, Umberto Lenzi, Ruggero Deodato, Pupi Avati e il cinema cannibale) (Il Foglio Letterario, 2012)
  • Yoani Sanchez - In attesa della primavera (Edizioni Anordest, 2013)
  • Storia del Cinema Horror Italiano - vol. 4 (Luigi Cozzi, Corrado Farina, Enzo G. Castellari, Lamberto Bava) (Il Foglio Letterario, 2013)
  • Bruno Mattei - L'ultimo artigiano (in collaborazione con Ivo Gazzarrini, Fabio Marangoni e Matteo Mancini) (Il Foglio Letterario, 2013
  • Soprassediamo! - Il cinema comico parodistico di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia (Il Foglio Letterario, 2014)
  • Gloria Guida, il sogno biondo di una generazione Il Foglio Letterario, 2015)
  • Almeno il pane, Fidel! - nuova edizione ampliata (Historica, 2016)

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

Alejandro Torreguitart Ruiz[modifica | modifica wikitesto]

  • Machi di carta (Stampa Alternativa, 2003)
  • La Marina del mio passato (Nonsoloparole, 2003)
  • Vita da jinetera (Il Foglio, 2005)
  • Cuba particular – Sesso all'Avana (Stampa Alternativa, 2007)
  • Adiós Fidel – all'Avana senza un cazzo da fare (A.Car, 2008)
  • Il mio nome è Che Guevara (A.Car, 2009)
  • Mister Hyde all'Avana (Il Foglio, 2009)
  • Il canto di Natale di Fidel Castro (Il Foglio, 2010)
  • Caino contro Fidel (Il Foglio, 2014)

Yoani Sanchez[modifica | modifica wikitesto]

  • Cuba libre – Vivere e scrivere all'Avana (Rizzoli, 2009)

Guillermo Cabrera Infante [modifica | modifica wikitesto]

  • La ninfa incostante (Minimum Fax/ Edizioni Sur, 2012)

Virgilio Pinera [modifica | modifica wikitesto]

  • Il peso di un'isola (Il Foglio Letterario, 2012)

Heberto Padilla [modifica | modifica wikitesto]

  • Fuori dal gioco (Il Foglio Letterario, 2013)

Narrativa[modifica | modifica wikitesto]

  • Nero Tropicale (Terzo Millennio, 2003)
  • Avana killing (Sered, 2008)
  • Sangue Habanero (Eumeswill, 2009)
  • Una terribile eredità (Perdisa, 2009 - Il Foglio, 2015)
  • Calcio e acciaio (Acar, 2014)
  • Miracolo a Piombino - Storia di Marco e di un gabbiano (Historica, 2015)
  • L'Avana amore mio - Taccuino avanero e storie cubane - (Il Foglio, 2016)

Premi Letterari[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 Premio Speciale Scrittore Toscano dell'anno conferito dall’'Associazione del Libro Toscano[3]
  • 2014 Menzione Speciale Premio Camaiore alla traduzione di Fuori dal gioco di Heberto Padilla.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Voce "Yoani Sànchez" sull'Enciclopedia Treccani".
  2. ^ "Federico Fellini" - Edizioni Mediane, 2009.
  3. ^ Premio Speciale Scrittore Toscano dell’anno, fieralibrotoscano.it. URL consultato il 10-10-2011.
Controllo di autorità VIAF: (EN219022840 · SBN: IT\ICCU\PISV\000029 · BNF: (FRcb16707763q (data)