Google Arts & Culture

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Google Arts & Culture
sito web
Logo
Screenshot Google Art Project Manet Wintergarten.jpg
URL
Registrazionefacoltativa
ProprietarioGoogle Inc.
Creato daGoogle Inc.
Lancio1º febbraio 2011; 8 anni fa
Stato attualeAttivo
Logo dell'icona di Google Arts & Culture

Google Arts & Culture (precedentemente Google Art Project) è una raccolta online di immagini in alta risoluzione di opere d'arte esposte in vari musei in tutto il mondo, oltre che una visita virtuale delle gallerie in cui esse sono esposte. La visita virtuale permette di vedere le opere in alta definizione.

Il progetto è stato lanciato il 1º febbraio 2011 da Google, ed include opere presenti presso la Tate Gallery di Londra, il Metropolitan Museum of Art di New York, gli Uffizi di Firenze e i Musei capitolini di Roma.[1]

La caratteristica dell'esplorazione dei musei utilizza la stessa tecnologia utilizzata dal progetto Street View, sempre di Google.[2] A partire dal 2016 per la digitalizzazione delle immagini è stato ideata una speciale macchina fotografica robotizzata, chiamata Art Camera, che permette di effettuare riprese fotografiche con una risoluzione di 7 gigapixel (7 miliardi di pixel).[1]

Musei presenti[modifica | modifica wikitesto]

Alte Nationalgalerie Berlino Germania
Altes Museum Berlino Germania
Freer Gallery of Art, Smithsonian Institution Washington Stati Uniti d'America
Frick Collection New York Stati Uniti d'America
Galleria degli Uffizi Firenze Italia
Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea Roma Italia
Galleria Tret'jakov Mosca Russia
Gemäldegalerie Berlino Germania
Museum Kampa Praga Repubblica Ceca
Metropolitan Museum of Art New York Stati Uniti d'America
Museum of Modern Art New York Stati Uniti d'America
Musei Capitolini Roma Italia
Museo dell'Acropoli Atene Grecia
Museo dell'Ermitage San Pietroburgo Russia
Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía Madrid Spagna
Museo Thyssen-Bornemisza Madrid Spagna
National Gallery Londra Regno Unito
Palazzo Reale Amsterdam Paesi Bassi
Pergamonmuseum Berlino Germania
Reggia di Versailles Versailles Francia
Rijksmuseum Amsterdam Amsterdam Paesi Bassi
Tate Britain Londra Regno Unito
Museo Accorsi-Ometto Torino Italia
Van Gogh Museum Amsterdam Paesi Bassi
Il Vittoriale degli Italiani Gardone Riviera Italia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Waters.
  2. ^ Kennicott, p.1.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]