Gonella degli Antelminelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gonella degli Antelminelli (Lucca, XIII secoloXIII secolo) è stato un poeta italiano.

Figlio del giudice Inghilfredo[1], anch'egli poeta, Gonella visse a Lucca nel XIII secolo ed esercitò l'attività di notaio. Abile rimatore, fu in corrispondenza con i rimatori lucchesi del XIII secolo, tra cui il celebre Bonagiunta Orbicciani, Bonodico, Bartolomeo, Fredi e Dotto Reali[2]. Delle sue opere poetiche oggi rimangono soltanto tre componimenti.

Note[modifica | modifica wikitesto]