Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Golfo di Suez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Golfo di Suez
Sinai Peninsula from Southeastern Mediterranean panorama STS040-152-180.jpg
Il Sinai, il golfo di Suez (a sinistra), e il golfo di Aquaba (a destra) ripresi dal satellite
Stato Egitto Egitto
Coordinate 28°N 33°E / 28°N 33°E28; 33Coordinate: 28°N 33°E / 28°N 33°E28; 33
Dimensioni
Lunghezza 316 km
Larghezza 19 - 65 km
Profondità massima 70 m
Profondità media 40 m
Mappa di localizzazione: Egitto
Golfo di Suez
Golfo di Suez

Il golfo di Suez (arabo: خليج السويس , traslitterato: Khalyj as-Suways, anticamente: بحر القلزم, traslitterato: baḥar al-qulzum) è un braccio di mare che separa l'Africa nord-orientale dalla penisola del Sinai.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il golfo è formato dal mar Rosso, che nella sua parte settentrionale si biforca in due rami, con il ramo occidentale che prende il nome di golfo di Suez, mentre il ramo orientale si chiama golfo di Aqaba; i due rami delimitano la penisola del Sinai. Nella estremità nord del golfo si trova la città egiziana di Suez all'imboccatura meridionale del Canale di Suez.

Il golfo di Suez è lungo 316 km, da Suez all'estremo punto sud di Ras Mohammed ed ha una larghezza che varia da un massimo di circa 65 km nel punto di imbocco, ad un minimo di 19 km, con una profondita massima di 70 m e una profondità media di 40 metri.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN237280407 · GND (DE4106387-9