Golfo di Messenia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Golfo di Messenia
Messenischer Golf Exo-Mani.jpg
Il golfo di Messene
Parte di Mare Ionio
Stato Grecia Grecia
Periferia Peloponneso
Unità periferica Messenia
Coordinate 36°51′40″N 22°03′39″E / 36.861111°N 22.060833°E36.861111; 22.060833
Dimensioni
Lunghezza 72 km
Larghezza 42 km
Profondità massima 2.3 m
Idrografia
Immissari principali Pamisos
Mappa di localizzazione: Grecia
Golfo di Messenia
Golfo di Messenia

Il golfo di Messenia (greco Μεσσηνιακός Κόλπος) è un golfo che fa parte del Mar Ionio. Il golfo è circoscritto dalle coste meridionali della Messenia e da quelle sudoccidentali della penisola di Maina in Laconia. Le sue estremità sono l'isola di Venetiko a ovest e Capo Matapan a sudest. La riva occidentale è in gran parte pianeggiante, fertile e ben sviluppata, mentre quella orientale è dominata dalle falde del monte Taigeto e in confronto rocciosa e di difficile accesso, con pochi insediamenti.

Il fiume Palmissos sfocia nel golfo vicino a Calamata, che è il centro maggiore del golfo.

Località che si affacciano sul golfo[modifica | modifica wikitesto]

Sulla costa occidentale del golfo, alla sue estremità, s'incontrava anche l'antica città di Asine.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh96006282
  Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Grecia