Golfo di Amundsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Golfo di Amundsen
Wfm victoria island.jpg
Fotografia satellitare delle isole di Banks e Victoria ed il golfo di Amundsen (a sinistra)
Stato Canada Canada
Provincia Territori del Nord-Ovest Territori del Nord-Ovest
Nunavut Nunavut
Coordinate 70°30′N 122°30′W / 70.5°N 122.5°W70.5; -122.5Coordinate: 70°30′N 122°30′W / 70.5°N 122.5°W70.5; -122.5
Idrografia
Ghiacciato da dicembre a luglio
Mappa di localizzazione: Canada
Golfo di Amundsen
Golfo di Amundsen
Map indicating Amundsen Gulf, Northwest Territories, Canada.png
Golfo di Amundsen, Territori del Nordovest, Canada.

     Nunavut

     Northwest Territories

     Yukon Territory

     British Columbia

     Alaska

Il golfo di Amundsen (in inglese Amundsen Gulf) è situato nel mar glaciale Artico ed è delimitato a nord dalla costa meridionale dell'isola di Banks, a est dall'isola Victoria, a sud dalla costa canadese settentrionale ed a ovest dal mare di Beaufort. A nord tramite lo stretto del Principe di Galles comunica con il Canale Visconte Melville e lo stretto di McClure. Il golfo si estende per circa 400 km e per circa 150 km di ampiezza.

Nel 1850 fu esplorato per la prima volta dalla spedizione di Robert McClure nel suo viaggio alla ricerca del passaggio a nord-ovest. Tra il 1903 e il 1906 fu attraversato dall'esploratore norvegese Roald Amundsen (da cui prende il nome) che compì per la prima volta l'intero percorso del passaggio a nord-ovest.

Le coste del golfo sono poco popolate, ma vi sono qualche città e comunità, comprese Sachs Harbour, Ulukhaktok e Paulatuk. Verso il nord del golfo si trova lo Stretto del Principe di Galles. Dirigendosi a sudest ed est si giunge allo Stretto Dolphin e Union, passata la baia di Simpson, e nel Golfo dell'incoronazione, Di qui si può giungere infine nello stretto di Victoria, attraverso lo Stretto di Dease, entrando nel Golfo della regina Maud e dirigendosi a nordest. Invece chi si dirigesse verso ovest e nordovest entrerebbe dapprima nel mare di Beaufort e quindi nell'Oceano Artico.

Tutto il golfo si trova nella regione climatica della tundra artica, caratterizzata da inverni estremamente freddi. Nel tardo inverno il mare del golfo di Amundsen è ghiacciato. Gran parte del ghiaccio si rompe in luglio, negli anni normali, ma in certe zone delle estremità orientale e settentrionale il ghiaccio si rompe solo in agosto.

I cetacei beluga, le foche, i salmerini, i merluzzi glaciali e anche i salmoni popolano le acque del golfo, questi ultimi sono comparsi per la prima volta al largo di Sachs Harbour tra il 1999 e il 2001.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]