Golfo di Amundsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fotografia satellitare delle isole di Banks e Victoria ed il golfo di Amundsen (a sinistra)

Il golfo di Amundsen (in inglese Amundsen Gulf) è situato nel mar glaciale Artico ed è delimitato a nord dalla costa meridionale dell'isola di Banks, a est dall'isola Victoria, a sud dalla costa canadese settentrionale ed a ovest dal mare di Beaufort. A nord tramite lo stretto del Principe di Galles comunica con il Canale Visconte Melville e lo stretto di McClure. Il golfo si estende per circa 400 km e per circa 150 km di ampiezza.

Nel 1850 fu esplorato per la prima volta dalla spedizione di Robert McClure nel suo viaggio alla ricerca del passaggio a nord-ovest. Tra il 1903 e il 1906 fu attraversato dall'esploratore norvegese Roald Amundsen (da cui prende il nome) che compì per la prima volta l'intero percorso del passaggio a nord-ovest.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]