Golfo del Leone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Golfo del Leone
Beach, Sète, Hérault 01.jpg
Il golfo del Leone a Sète
Parte diMar Mediterraneo
StatiFrancia Francia
Spagna Spagna
RegioniBlason région fr Occitanie.svg Occitania
  Provenza-Alpi-Costa Azzurra
  Catalogna
ProvinceVaro
Bocche del Rodano
Hérault
Gard
Aude
Pirenei Orientali
Provincia di Girona
Coordinate42°59′47″N 4°00′01″E / 42.996389°N 4.000278°E42.996389; 4.000278
Dimensioni
Superficie15000 km²
Lunghezza220 km
Profondità massima1 200 m
Profondità media250 m
Idrografia
Immissari principaliAude
Hérault
Orb
Rodano
Tech
Têt
Vidourle
Gulf of Lion map.png
Mappa del golfo

Il golfo del Leone (in francese golfe du Lion, in occitano golf del Leon, in latino sinus Gallicus) è una grande insenatura localizzata tra il confine spagnolo e la città di Tolone in Francia, tra il Cap de Creus, situato in Catalogna a ovest, e il capo Sicié,[1] o la Penisola di Giens[2], entrambe situate nel dipartimento di Varo, a est. Il suo litorale quindi appartiene principalmente alle regioni francesi dell'Occitania a ovest e della Provenza-Alpi-Costa Azzurra a est. La parte estrema a sud-ovest appartiene invece alla spagnola Catalogna.

I porti principali del Golfo sono Marsiglia, Sète e Tolone. I fiumi che sfociano in questo tratto di costa sono il Tech, il Têt, l'Aude, l'Orb, l'Hérault, il Vidourle ed il Rodano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Geodinamica del Golfo, su aapg.confex.com. URL consultato l'11 settembre 2006 (archiviato dall'url originale il 26 settembre 2007).
Controllo di autoritàVIAF (EN244568218 · GND (DE4099690-6
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia