Goffredo Maria Bruno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Goffredo Maria Bruno (Catania, 4 febbraio 1973) è un attore, sceneggiatore e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da padre direttore di una casa editrice e da madre casalinga, Goffredo Maria Bruno ha vissuto la sua infanzia a Catania. Dopo aver terminato gli studi al Filippo Eredia di Catania, inizia la sua carriera come DJ professionista all’età di 17 anni, lavorando nei principali locali di Catania, come McIntosh e Banacher.

Inizia la carriera teatrale nel 2000, recitando nella commedia Fai del bene… e pensaci, scritta e diretta da Stefano Dionisi e si diploma nel 2002 all'Accademia Teatrale del Teatro del Sogno di Roma. Comincia da questo momento a dedicarsi a numerosi impegni teatrali, fra i quali Cyrano de Bergerac nel 2003, diretto da Giovanni De Feudis, accanto ad Anna Mazzamauro. Recita in diversi classici della tragedia greca, fra cui Ecuba e Le troiane di Euripide, sia in Italia, a Roma, che in Spagna, al teatro romano di Mérida, accanto a Irene Papas Partecipa con Enrico Montesano a diversi lavori: Riccardo III nel 2004, Nojo vulevan savuar nel 2005, È permesso? nel 2006, Un sogno di famiglia nel 2010, Buon Compleanno nel 2011, Passeggiate romane, Cento anni di varietà da Petrolini a Montesano nel 2011, C’è qualche cosa in te nel 2013 . Nel 2014 è invece a fianco di Lorella Cuccarini in Rapunzel il musical, di Maurizio Colombi.

Esordisce al cinema nel 2003 con Gli indesiderabili di Pasquale Scimeca, accanto a Violante Placido e Antonio Catania. Tra i lavori più interessanti sul grande schermo, il cortometraggio da lui scritto e diretto Fili del 2018, premiato al Cubo Cine festival e la partecipazione al film Il Traditore nel 2019, di Marco Bellocchio, con il ruolo di Stefano Bontate. Dirige commedie e corti teatrali e nel 2010 è segnalato dalla giuria delle Schegge d'autore del Festival dei Corti dei corti teatrali, con il corto 2012 L’attesa.

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gli indesiderabili (2003)
  • 2012 L'attesa (2010)
  • Fili (2018)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]