Go-Sai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Go-Sai
後西天皇
Emperor Go-Sai.jpg
Imperatori del Giappone
Stemma
In carica 1654-1663
Predecessore Go-Kōmyō
Successore Reigen
Nascita 1638
Morte 1685 (47 anni)
Padre Go-Mizunoo

Go-Sai (後西天皇 Go-Sai-tennō?; 1º gennaio 163822 marzo 1685) è stato l'111º Imperatore del Giappone secondo il tradizionale ordine di successione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Conosciuto anche con il nome di Go-Saiin (後西院天皇 Go-Saiin-tennō?), regnò dal 1654 sino al 1663.[1] Il suo nome personale era Nagahito (良仁?), ed era chiamato anche Yoshihito.

Si tratta dell'ottavo figlio dell'imperatore Go-Mizunoo. I due imperatori precedenti, Meishō e Go-Kōmyō erano suoi parenti (la prima sorellastra e il secondo fratellastro, infatti avevano in comune il padre e non la madre.)

Ebbe diverse compagne e molti figli, da Akiko (明子女王) ebbe Tomoko (誠子内親王) e Hachijō-no-miya Osahito (八条宮長仁親王), mentre da Seikanji Tomoko (清閑寺共子) ebbe più di 10 figli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Titsingh, Isaac. (1834). Annales des empereurs du japon, p. 413

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Imperatore del Giappone Successore Imperial Seal of Japan.svg
Go-Kōmyō 1654 - 1663 Reigen
Controllo di autoritàVIAF (EN11862227 · ISNI (EN0000 0000 3744 4597 · LCCN (ENno89010132 · NDL (ENJA00269472 · WorldCat Identities (ENlccn-no89010132