Gluconato ferroso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gluconato ferroso
formula di struttura
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC12H22FeO14 · 2H2O
Massa molecolare (u)482,18 g/mol
Aspettosolido verdastro
Numero CAS22830-45-1
PubChem9291
SMILES
[Fe+2].O[C@H]([C@@H](O)C([O-])=O)[C@H](O)[C@H](O)CO.[O-]C(=O)[C@H](O)[C@@H](O)[C@H](O)[C@H](O)CO
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua~ 250 g/l (25 °C)
Temperatura di fusione140 °C (~413 K)
Indicazioni di sicurezza
Frasi H---
Consigli P--- [1]

Il gluconato ferroso è il sale di ferro (II) dell'acido gluconico. A temperatura ambiente si presenta come un solido verdastro dall'odore dolciastro.

Viene utilizzato come additivo alimentare (E 579) nella stabilizzazione del colore nelle olive nere disidratate. Deriva dall'ossidazione del Glucosio per trattamento con due moli di ione rameico Cu++ , dando un precipitato rossastro di ossido rameoso Cu2O. La quantità di precipitato è proporzionale alla quantità di zucchero presente. La terminazione carbonilica del carbonio 1 si trasformerà in terminazione carbossilica

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 16.01.2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia