Glossario di merletto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Raccoglie i termini inerenti agli strumenti, tecniche, punti della lavorazione dei merletti, trine, pizzi e intrecci.

Indice
0 - 9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z ?

B[modifica | modifica wikitesto]

Balza
(fr. “galon”) pizzo di piccola o media altezza con due smerli identici e simmetrici.
Balza dritta
(fr. “entre deux”) pizzo di piccola o media altezza con due smerli dritti.
Banda
pizzo di piccola o media altezza con un bordo dritto e uno smerlo dall'altro. Il bordo dritto può avere anche una leggera ondulazione oppure uno smerlo più piccolo e leggero rispetto allo smerlo opposto.

C[modifica | modifica wikitesto]

Chiacchierino
è un tipo di merletto costruito con una serie di anelli, nodi e catene. Pizzo da decorazione adatto a bordure, serve a rifinire centrini, tende e colletti.
Centrino
è un piccolo manufatto tessile d'arredamento realizzato come merletto o ricamo. Di forma solitamente rotonda o tondeggiante (ovale o composita) raramente spigolosa (quadrato o rombo) si appoggia su mobili come credenze, comò o tavoli.

D[modifica | modifica wikitesto]

Dentelles
pizzo a tombolo tradizionale di Cogne.

F[modifica | modifica wikitesto]

Filet
è un tipo di merletto dalla caratteristica quadrettatura. Costruito su una rete detta modano con spazi riempiti a ricamo.
Fuselli
specie di rocchetti, generalmente in legno, sui quali vengono avvolti i singoli fili nella lavorazione a tombolo.

L[modifica | modifica wikitesto]

Laize
pizzo di altezza grande (+/- 110 cm o 160 cm), senza smerlo.

M[modifica | modifica wikitesto]

Macramè
è il nome dei merletti tipici della Liguria.
Merletto a tombolo
è un pizzo fatto a mano con fuselli.
Merletto goriziano
è un merletto a fuselli realizzato a mano in Friuli Venezia Giulia nel territorio goriziano.
Merletto di Lepoglava
(in Croato: Lepoglavska čipka ), è un pizzo a tombolo tradizionale della città croata di Lepoglava.
Merletto di Pago
(in croato Paška čipka) è un tipo di merletto che si produce nella città croata di Pago.

N[modifica | modifica wikitesto]

Ñandutí
significa in lingua guaraní ragnatela, è un merletto tipico del Paraguay, in particolare della città di Itauguá.

P[modifica | modifica wikitesto]

Passamaneria
è composta da molti tipi di bordure che servono per decorare o rifinire abiti o oggetti.
Pizzo di Cantù
pizzo a tombolo originario della cittadina brianzola Cantù.
Pizzo d'Irlanda
i più conosciuti pizzi irlandesi sono del tipo ad uncinetto e ad ago, tra i quali figurano il Pizzo di Carrickmacross, il Pizzo di Limerick, il Pizzo irlandese all'uncinetto e il Pizzo di Curragh.
Pizzo al tombolo di Predoi
è un merletto tipico del paese di Predoi, in Trentino Alto Adige.
Puncetto
è un pizzo ad ago tipico della Valsesia. Il nome viene dal diminutivo della voce dialettale "punc" che vuol dire "punto" da cui "piccolo punto".
Puntina
pizzo di piccola altezza con due smerli non necessariamente identici e simmetrici.
Punto intaglio aquilano
è caratterizzato da una rete larga fatta di treccine o travette con pippiolini con disegni non geometrici.
Punto antico aquilano
è caratterizzato da disegni non geometrici che disegnano fiori, volute, ornati, inseriti in una leggerissima rete (tulle) che dà risalto agli stessi.
Punto nuovo o torchon
è caratterizzato da disegni geometrici spesso delineati da un filo più spesso (cordone), inseriti in varie reti di fondo.

R[modifica | modifica wikitesto]

Reticello
è una trina ad ago di origine veneziana.

T[modifica | modifica wikitesto]

Tombolo (strumento)
è uno strumento di lavoro tradizionale usato per la tessitura di pizzi e merletti.
Tombolo aquilano
è un merletto lavorato a fuselli che rientra nella categoria dei merletti a fili continui.
Tombolo di Isernia
è il merletto a tombolo tipico della città di Isernia ("'re tummarieglie" in dialetto isernino)
Treccia
è una struttura complessa formata dall'intrecciamento di tre o più fili di materiale flessibile.
Trina ad ago
tipo di merletto eseguito con l'ausilio di un ago, esempio il reticello o l'Aemilia ars.

V[modifica | modifica wikitesto]

Volant
pizzo d'altezza grande (a partire da +/- 40 cm). Può essere con un bordo dritto oppure con uno smerlo più piccolo e differente rispetto allo smerlo opposto, più grande e importante. Può anche avere due bordi identici e simmetrici.