Gli strani amori di quelle signore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gli strani amori di quelle signore
Gli strani amori di quelle signore.png
Sylvia de Leur e Ronny Bierman in una scena del film
Titolo originaleWat zien ik!?
Lingua originaleolandese
Paese di produzionePaesi Bassi
Anno1971
Durata90 min
Generecommedia
RegiaPaul Verhoeven
SoggettoAlbert Mol,
Gerard Soeteman
SceneggiaturaAlbert Mol,
Gerard Soeteman
ProduttoreRob Houwer
FotografiaJan de Bont
MontaggioJan Bosdriesz
MusicheJulius Steffaro
ScenografiaMassimo Gõtz
Interpreti e personaggi

Gli strani amori di quelle signore (Wat zien ik!?) è un film del 1971 diretto da Paul Verhoeven. È ambientato ad Amsterdam e tratta dell'ambiente in cui vivono due prostitute.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Greet e Nell sono due amiche e colleghe che lavorano come prostitute, vere e proprie calamite per clienti in cerca di servizi "particolari". Ma tutte le ragazze, persino le prostitute più stravaganti, coltivano un desiderio romantico: l'amore eterno per un uomo leale e onesto che le rispetti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Gli strani amori di quelle signore, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema