Glenn Gordon Caron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Glenn Gordon Caron, noto anche come Glenn Caron (1954), è un autore televisivo, regista e produttore televisivo statunitense, conosciuto soprattutto per le serie TV Moonlighting e Medium.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Laureatosi presso l'Università dello Stato di New York nel 1975, intraprende per alcuni anni la carriera di autore presso un'agenzia pubblicitaria. Al contempo gli viene commissionato un lavoro da James L. Brooks, che poi lo assume nello staff di struttura di Taxi. In seguito scrive e produce una dozzina di episodi di Mai dire sì. Nel 1985 avvia il progetto Moonlighting, che gli dà molta fortuna a livello mondiale, lanciando tra l'altro l'attore Bruce Willis. Sempre negli anni '80 ha anche debutta alla regia cinematografica con Fuori dal tunnel (1988), film interpretato da Michael Keaton e Morgan Freeman. Nel 1999 ritorna alla televisione creando la serie L'incredibile Michael. Nel 2005 crea Medium per la NBC, serie della quale vengono realizzate in totale sette stagioni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN76521176 · ISNI: (EN0000 0001 0655 0482 · BNF: (FRcb14085249g (data)