Glen Jackson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Glen Jackson
Glen Jackson 2015 RWC cropped.jpg
Jackson durante Irlanda-Canada alla Coppa del Mondo di rugby 2015
Dati biografici
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 180 cm
Peso 85 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano d'apertura
Ritirato 2010
Carriera
Attività provinciale
2003 Bay of Plenty 10 (138)
Attività di club¹
1999-2004 Chiefs 60 (474)
2004-2010 Saracens 112 (1192)
Carriera arbitrale
Iscrizione 2010
Attività internazionale
Internazionale dal 2012
Esordio InghilterraFigi
(Londra, 10 novembre 2012)
Championship 1
Sei Nazioni maschili 1

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 21 aprile 2015

Glen Warwick Jackson (Feilding, 23 ottobre 1975) è un ex giocatore, in seguito arbitro, di rugby a 15 neozelandese; nel ruolo di mediano d'apertura gareggiò fino al 2010, imponendosi come miglior marcatore della storia dei londinesi Saracens; passato alla carriera arbitrale ha diretto il suo primo incontro internazionale nel 2012.


Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Attività da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Esordiente da professionista in Super 12 1999 nelle file dei Chiefs, Jackson trascorse sei stagioni nel torneo SANZAR disputandovi sessanta incontri; a livello provinciale rappresentò Bay of Plenty con cui si aggiudicò il Ranfurly Shield nel 2004, il primo per la provincia[1]. All'epoca della conquista di tale trofeo aveva già firmato un contratto in Inghilterra con i Saracens a partire dalla stagione di Premiership 2004-05[2].

In Inghilterra Jackson si impose come prolifico realizzatore e nel 2007 fu votato miglior giocatore della Premiership[3]; durante la sua permanenza britannica superò gli esami da arbitro presso la Rugby Football Union[4], avendo espresso già in attività l'intenzione di dedicarsi alla carriera direttiva una volta terminato di giocare[4].

Al momento del ritiro, nel 2010, Jackson era già da un anno il miglior realizzatore della storia dei Saracens[4]. Al suo attivo vanta anche diversi inviti nella selezione dei Barbarians tra il 2008 e il 2009[5].

Attività da arbitro[modifica | modifica wikitesto]

Tornato in Nuova Zelanda, completò la preparazione da arbitro ed esordì a livello provinciale nella Heartland Cup, la competizione cadetta della ITM Cup; già nel 2011 passò ad arbitrare nella massima competizione provinciale e fu assistente di linea nel Super Rugby[6], in un incontro tra Bulls e Stormers a Pretoria (Sudafrica)[6]; il 27 maggio 2011 guidò la sua prima partita del torneo SANZAR a Palmerston North tra Hurricanes e Western Force[7].

Divenuto internazionale nel 2012, fu designato giudice di linea in diversi incontri durante l'anno finché, durante i test autunnali nell'Emisfero Nord, gli fu affidata la direzione del suo primo test match, Inghilterra-Figi il 10 novembre a Londra[8].

Nel 2014 diresse il suo primo incontro nel Championship, a Gold Coast tra Australia e Argentina, e nel 2015 debuttò come arbitro anche nel Sei Nazioni, dirigendo a Edimburgo Scozia-Galles[9].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ryland James, BoP lead Auckland a merry dance, in TV New Zealand, 16 agosto 2004. URL consultato il 22 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 22 aprile 2015).
  2. ^ (EN) Jackson to join Saracens, in BBC, 8 luglio 2004. URL consultato il 22 aprile 2015.
  3. ^ (EN) Jackson named player of the year, in BBC, 2 maggio 2007. URL consultato il 22 aprile 2015.
  4. ^ a b c (EN) Former Chief Glen Jackson to take up whistle, in Stuff, Fairfax Media Ltd., 10 luglio 2009. URL consultato il 22 aprile 2015.
  5. ^ (EN) England 26-33 Barbarians, in BBC, 30 maggio 2009. URL consultato il 22 aprile 2015.
  6. ^ a b (EN) Emma Stoney, From Rugby Player to Referee, in The New York Times, 18 aprile 2011. URL consultato il 22 aprile 2015.
  7. ^ (EN) Hurricanes hot favourites to blunt Force, in Stuff, Fairfax Media Ltd., 26 maggio 2011. URL consultato il 22 aprile 2015.
  8. ^ (EN) Brendan Gallagher, England v Fiji: former Saracens fly-half Glen Jackson rising rapidly as a referee, The Daily Telegraph, 7 novembre 2012. URL consultato il 22 aprile 2015.
  9. ^ (EN) Oliver Brown, Wales owe debt of gratitude to referee Glen Jackson after Scotland win, in The Daily Telegraph, 16 febbraio 2015. URL consultato il 22 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]