GlassFish

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GlassFish
Logo
GLv2AdminGui.png
Sviluppatore Oracle Corporation
Ultima versione 5.0.0 (22 settembre 2017)
Ultima beta 5.0.0
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio Java
Genere Application server (non in lista)
Licenza CDDL e GNU GPL con Classpath Exception
(licenza libera)
Sito web

GlassFish è un application server Java EE open source.

GlassFish 5.0 offre pieno supporto alle specifiche Java EE 8 (ne è l'implementazione di riferimento) con le ultime versioni delle API per le tecnologie quali, ad esempio: Java Servlet 4, JavaServer Pages (JSP 2.3), Enterprise JavaBeans (EJB 3.2), Java Persistence API (JPA 2.1), Contexts and Dependency Injection (CDI 2.0), Java Message Service (JMS 2.0), ecc.

In passato, esistevano due versioni, una commerciale chiamata Oracle GlassFish Server; ed una supportata dalla community Java chiamata GlassFish Server Open Source Edition. Quest'ultima è pubblicata sotto doppia licenza: CDDL e GNU GPL con Classpath Exception.

Rispetto alla versione community, la versione commerciale (disponibile per la valutazione tramite licenza OTN) oltre ad offrire tutte le funzionalità della Open Source Edition, ne aggiungeva altre che garantiscono migliori prestazioni, backup automatico e monitoraggio dei dati.[1]

Dal novembre 2013, la versione commerciale di Glassfish è stata ritirata[2]. Per fornire supporto commerciale agli utenti di Glassfish, è stato creato un server derivato da Glassfish e chiamato Payara[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Difference between GlassFish Open Source and Commercial Editions, blogs.oracle.com. URL consultato il 28 agosto 2012.
  2. ^ Oracle abandons commercial support for Glassfish JEE Server, zdnet.com. URL consultato il 13 giugno 2017.
  3. ^ What is Payara?, payara.fish. URL consultato il 13 giugno 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]