Give Us Barabba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Give Us Barabba
Paese d'origine Italia Italia
Genere Avant-garde metal
Rock demenziale
Alternative metal
Progressive metal
Periodo di attività musicale 2012 – in attività
Etichetta Rockall Records, alma music
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito ufficiale

I Give Us Barabba sono un gruppo musicale Avant-garde metal italiano fondato nel 2012 a Venezia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La band venne fondata nell’estate del 2012 da sei musicisti provenienti da esperienze musicali stilisticamente molto distanti tra loro.[1] Di particolare rilevanza è la militanza del cantante e sassofonista Alessandro Numa con la band di supporto Fahrenheit 451 a Sir Oliver Skardy, con i quali ha pubblicato gli album Piragna, Piragna in Dub e Ridi paiasso! oltre a risultare tra gli autori di alcuni brani.[2]

Il nome della band prende spunto dall’episodio biblico il Processo di Gesù, che narra la volontà del popolo di liberare Barabba a discapito della liberazione di Gesù.[3]

Il primo album dei Give Us Barabba Penis Barbecue, pubblicato nel Marzo 2014 da Rockall Records, fu accolto positivamente dal pubblico e dalla critica[4][5] e permise alla band di partecipare ad eventi radiofonici e concerti di supporto ad artisti e band tra i quali Linea 77, Herman Medrano & The Groovy Monkeys, Sir Oliver Skardy e Nanowar of Steel.

Durante la lavorazione del secondo LP, nel Settembre del 2015, il chitarrista Mirco Brunello fu sostituito dall’attuale chitarrista Gabriele Valentini.
A Dicembre del 2016 firmarono un contratto editoriale con Ossigeno Srl ed annunciarono la pubblicazione di Sadomasokissme.[6]
Il disco, anticipato da alcuni video promozionali attraverso il canale YouTube ufficiale e da alcune recensioni[7], è stato pubblicato il 17 Febbraio 2017 da alma music.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ex Membri[modifica | modifica wikitesto]

  • Mirco Brunello - chitarra (2012-2015)
  • Andrea Tiengo - chitarra (2012-2017)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia dei Give Us Barabba, giveusbarabba.com. URL consultato il 18 febbraio 2018.
  2. ^ Recensione di “Ridi Paiasso Reload” su ritmoinlevare.it, ritmoinlevare.it. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  3. ^ Intervista ai Give Us Barabba su metalinitaly.com, metalinitaly.com. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  4. ^ Recensione di Penis Barbecue su xtm.it, xtm.it. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  5. ^ (EN) Recensione di “Penis Barbecue” su progmetalzone.com, progmetalzone.com. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  6. ^ Annuncio della pubblicazione di Sadomasokissme su notturnometal.com, notturnometal.com. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  7. ^ (FR) Recensione di Sadomasokissm su coreandco.fr, coreandco.fr. URL consultato il 18 febbraio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]