Giuseppe Pannini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giuseppe Pannini (Roma, 1720Roma, 1812) è stato un architetto, scenografo e archeologo italiano[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del pittore e architetto Giovanni Paolo Pannini,[1] lavorò a Roma nel periodo fra tardobarocco e neoclassicismo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giovanni Paolo Pannini, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN96058014 · ULAN (EN500056602