Giuseppe Maria Morganti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giuseppe Maria Morganti (San Marino, 12 marzo 1955[1]) è un politico sammarinese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha ricoperto la carica di Capitano Reggente da ottobre 2002 ad aprile 2003, assieme a Mauro Chiaruzzi.

È membro del Partito dei Socialisti e dei Democratici, dopo aver militato per anni nel Partito dei Democratici fino al 2005. Dal 2 aprile 2003 ha ricoperto l'incarico di Segretario del Partito dei Democratici, ed è uno dei protagonisti del processo di unificazione dei due partiti storici della sinistra sammarinese. Nel marzo 2005 è stato eletto Presidente del Partito dei Socialisti e dei Democratici.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare dell'Ordine della Stella di Romania - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine della Stella di Romania
— 2002[2]
Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 13 giugno 2014[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Capitani reggenti di San Marino Successore
Antonio Lazzaro Volpinari 1º ottobre 2002- 1º aprile 2003 Giovanni Giannoni
con Giovanni Francesco Ugolini con Mauro Chiaruzzi con Pier Marino Menicucci