Giuseppe Gaetano Incontri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Gaetano Incontri
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Volterra
Nato 12 novembre 1773 a Volterra
Ordinato presbitero 17 dicembre 1796
Nominato vescovo 6 ottobre 1806 da papa Pio VII
Consacrato vescovo 12 ottobre 1806 dal cardinale Giovanni Filippo Gallarati Scotti
Deceduto 15 aprile 1848 a Volterra

Giuseppe Gaetano Incontri (Volterra, 12 novembre 1773Volterra, 15 aprile 1848) è stato un vescovo cattolico italiano, nipote di Francesco Gaetano Incontri (zio paterno), arcivescovo di Firenze dal 1741.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò a Siena presso il Collegio Georgiano, a Firenze presso i Monaci Camaldolesi e a Pisa, dove conseguì la laurea. Fu ordinato sacerdote il 17 dicembre 1796.

Il 6 ottobre 1806, a soli 33 anni, fu nominato dal papa Pio VII vescovo di Volterra; tenne questa carica fino alla sua morte, sopraggiunta il 15 aprile 1848.

Nel 1808, sotto l'impero di Napoleone Bonaparte, con l'annessione della Toscana all'Impero francese, fu costretto a scontrarsi con il potere politico del tempo, che voleva sopprimere monasteri e conventi, ritenuti dal governo francese, privi di utilità sociale.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie