Giuseppe Celi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Celi
Giuseppe celi.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 20 maggio 1939 –
Legislature XXX
Incarichi parlamentari
  • Commissione dell'economia corporativa e dell'autarchia
  • Commissione degli affari interni e della giustizia

Dati generali
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Prefetto

Giuseppe Celi (Messina, 30 dicembre 1879Messina, 19 febbraio 1946) è stato un prefetto e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nell'amministrazione dell'interno dal 1903 è stato prefetto di Grosseto e Padova e presidente della provincia di Catania. Senatore dal 1939, si è occupato principalmente di questioni di natura economica. "Pur essendo stato iscritto al partito fascista" scrive il presidente facente funzioni del Senato nel 1944, "detto senatore ha appartenuto ad un gruppo di colleghi che sono stati fiancheggiatori segreti dell'opera di antifascismo esplicata dai senatori dell'opposizione". Nonostante tale difesa viene dichiarato decaduto dall'Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo con sentenza del 19 dicembre 1945.

Era il padre dell'attore Adolfo Celi

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]