Giuseppe Caravita di Sirignano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Caravita di Sirignano
Giuseppe Caravita.gif

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XX
Gruppo
parlamentare
non iscritto
Collegio Baiano

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 20 dicembre 1913 –
Legislature XXIV

Dati generali
Professione Imprenditore

Giuseppe Caravita, Principe di Sirignano (Napoli, 26 luglio 1849Napoli, 10 marzo 1920) è stato un imprenditore italiano.

Dalla commemorazione pronunciata in Senato: "fece parte per alcuni anni con successo delle pubbliche amministrazioni; fu dal 1878 al 1889 segretario nel Ministero di grazia e giustizia e più tardi capo di gabinetto del prefetto di Roma, e le sue doti d'ingegno e le sue qualità personali di gentiluomo di razza erano apprezzatissime nell'alta società della capitale. Lasciati i pubblici impieghi, si ritirò in Napoli, ove egli, anima di artista e insieme provetto amministratore, fece sorgere il magnifico rione che ora dal suo nome si intitola".

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN55072625 · LCCN: (ENno2003035124