Giuseppe Cangiullo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Cangiullo
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
1909-1910 Audacia Napoli ? (-?)
1911-1921 Internazionale Napoli 27+ (-45)
1921-1922 Savoia 7 (-5)
1922-1924 Ilva Bagnolese 3 (-4)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Cangiullo (... – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo portiere, pioniere del calcio partenopeo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da una famiglia di noti artigiani in legno, Pepèn aveva dieci fratelli, di cui otto erano maschi. Tra di essi il celebre pittore e scrittore Francesco Cangiullo[2][3] e Pasqualino (1900-1975)[4].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocò ininterrottamente in massima serie con Internazionale Napoli[5], Savoia[6] di Torre Annunziata e Bagnolese[7][8] collezionando 37 presenze.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1909-1910 Audacia Napoli TC ? ?
1911-1912 Internazionale Napoli SC ? ? ? ?
1912-1913 PC 2 -5 2 -5
1913-1914 PC 4 -11 4 -11
1914-1915 PC 1+ ? 1+ ?
1919-1920 PC 9 -16 9 -16
1920-1921 PC 11 -13 11 -13
Totale Internazionale Napoli 27+ -45 27+ -45
1921-1922 Savoia PD 7 -5 7 -5
1922-1923 U.S. Bagnolese PD 2 -3 2 -3
1923-1924 PD 1 -1 1 -1
Totale Bagnolese 3 -4 3 -4
Totale Carriera 37+ -54 37+ -54

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati parziali per mancanza tabellini
  2. ^ Tramontano, pag. 8
  3. ^ D'Ambrosio, pp. 124-125
  4. ^ Tonini P., Tonini B., p. 17
  5. ^ Tramontano, pp. da 9 a 11
  6. ^ Calvelli, Lucibelli, Schettino, p. 34
  7. ^ Tramontano, pp. da 12 a 13
  8. ^ Calvelli, Lucibelli, Schettino, p. 40

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]