Giuseppe Ballerio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Ballerio
Giuseppe Ballerio.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Carriera
Giovanili
Inter
Squadre di club1
1927-1930 Varese 19+ (0+)
1930-1931 Alessandria 26 (0)
1931-1932 Bari 34 (0)
1932-1940 Ambrosiana-Inter 102 (0)
1940-1941 Varese 12 (2)
1941-1942 Pro Patria 3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Ballerio (Milano, 27 giugno 1909Milano, 29 dicembre 1999) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Ambrosiana-Inter, giocò quattro stagioni in prestito al Varese, all'Alessandria e al Bari[1][2], prima di tornare alla casa madre. Terzino eclettico, la sua militanza interista durò otto stagioni, nel corso delle quali giocò 102 incontri complessivi, senza andare mai a segno.

Vinse due scudetti, nel 1937-1938 e nel 1939-1940 (8 presenze complessive) e la Coppa Italia del 1938-1939. Giocò l'ultima partita in maglia nerazzura il 21 gennaio 1940 (Juventus-Ambrosiana-Inter 1-0), prima di trasferirsi, l'anno successivo, nuovamente al Varese.

Chiuse la sua carriera nelle file della Pro Patria, in Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Inter: 1937-1938, 1939-1940
Inter: 1938-1939

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Acquisti e cessioni 1921-1930 Archiviato il 25 settembre 2011 in Internet Archive. Storiainter.com
  2. ^ Acquisti e cessioni 1930-1940 Archiviato il 25 settembre 2011 in Internet Archive. Storiainter.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]