Giuseppe Aquino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Aquino

Giuseppe Aquino (San Giorgio a Cremano, ...) è un regista italiano. Vive e lavora a Roma.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta come regista nel 1996 con le trasmissioni televisive di Strike, andate in onda sul circuito nazionale Cinquestelle. Negli anni successivi si dedica alla cinematografia sperimentale, realizzando Equilibri (Finale, Napoli Film Festival)[1] e Tsunami (Finale, Marbella Film Festival e Finale, Milano Film Festival)[2][3].

Nel 2008 inizia il sodalizio con l'attore Carlo delle Piane (Leone d'Oro 1996), scelto dal regista come protagonista del suo film documentario L'Alba del Possibile[4], come protagonista dello spettacolo teatrale Io, Anna e Napoli[5][6] e del film documentario Il bello del cinema italiano, allegato al libro Signore e Signori Carlo delle Piane[7] di Massimo Consorti. Nel 2013 il documentario è diventato uno spettacolo teatrale all'Auditorium di Roma[8].

Nel 2013 realizza quindici film didattici prodotti da Shell per il progetto Read On! dell'Oxford University Press[9]. Ad oggi, oltre 1.500 insegnanti e 45.000 studenti hanno adottato questo metodo accademico[10]. Nell'ambito di questo progetto viene scelto nel 2013 come relatore dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) per condurre un workshop sul cinema e sulle nuove tecnologie: "Creating Multimedia Responses to Reading"[11].

Nel 2017 è stato nominato socio onorario del Rotary Club Roma Tevere[12] per la sua carriera cinematografica etica volta al sociale.

Nel 2017 realizza il film documentario L’Altra Infanzia sul tema della povertà infantile in Italia, che viene presentato al Festival di Cannes[13]. Nel 2018 realizza per l'Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio (ACRI) il film Bambini Italia[14].

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • L'Altra Infanzia, film documentario (2017)
  • Equilibri, Napoli Film Festival (2008)
  • Tsunami, Marbella Film Festival (2009)
  • Dentro di Me, cortometraggio (2009)
  • L'Alba del Possibile, film documentario (2010)
  • Il bello del cinema italiano (2011)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Io Anna e Napoli, scritto e diretto da Carlo Delle Piane e Giuseppe Aquino, con Anna Crispino, prima al Teatro San Ferdinando di Napoli il 23 aprile 2010
  • Chiaro come il Cielo, scritto da Alessandra Ponticelli e diretto da Giuseppe Aquino, con Carlo Delle Piane e Anna Crispino, prima a Firenze il 18 novembre 2011
  • Il bello del cinema italiano, scritto e diretto da Giuseppe Aquino e Carlo Delle Piane, prima all'Auditorium di Roma il 10 giugno 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie