Giulio Vignozzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giulio Vignozzi
Vignozzi.JPG
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala
Ritirato 1934
Carriera
Giovanili
Livorno
Squadre di club1
19??-1930 Ponsacco[1] ? (?)
1930-1932 Livorno 26 (3)
1932-1934 Juventus Trapani ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giulio Vignozzi, all'anagrafe Palmiro Giuseppe Vignozzi[2] (Livorno, 19 aprile 1908Trapani, 23 maggio 1934), è stato un calciatore italiano, di ruolo ala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in Serie A con la maglia del Livorno il 1º marzo 1931 in Genoa-Livorno (3-2), disputando 7 partite nella stagione 1930-1931 e 19 gare con 3 reti segnate nel successivo campionato di Serie B 1931-1932[3][4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Liste di trasferimento su Il Littoriale, 8 agosto 1930, pag.6
  2. ^ Franco Auci, «Cento anni fa. 1905, da quel seme...», Parte I, p. 41
  3. ^ La Storia del Calcio, 1930-1931, Edizioni Giemme, p. 20.
  4. ^ La Biblioteca del Calcio, 1931-1932, Edizioni Geo, p. 91.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Franco Auci, Cento anni fa. 1905, da quel seme: dalle origini alla prima C/2 (1978-79), Arti grafiche Cosentino, Trapani, 2005, ISBN.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Giulio Vignozzi, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.