Giulio Pittarelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giulio Pittarelli (Campochiaro, 3 febbraio 1852Roma, 2 marzo 1934) è stato un matematico italiano.

Giulio Pittarelli è stato un matematico specializzato in geometria descrittiva e in geometria algebrica.

Pittarelli si laureò in Matematica all’Università di Napoli nel 1874 e, successivamente, in Ingegneria nel 1876. È stato a lungo docente di geometria descrittiva presso l’Università degli Studi di Roma "La Sapienza". A di là della sua carriera da matematico, si dedicò alle arti: alla pittura, era un eccellente pianista e scrisse una biografia di Luigi Cremona.

Pittarelli fece da relatore al Congresso internazionale dei matematici di Roma nel 1908.

Fu uno dei firmatari del manifesto degli intellettuali antifascisti redatto da Benedetto Croce, pubblicato il 1 maggio 1925.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90263666 · ISNI (EN0000 0004 1961 2859 · SBN IT\ICCU\NAPV\071337 · WorldCat Identities (ENviaf-90263666