Giuliano Pasini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuliano Pasini

Giuliano Pasini (Vignola, 16 maggio 1974) è uno scrittore e blogger italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato il 16 maggio 1974 a Zocca, sull'Appennino modenese. Dopo gli studi classici, e un'esperienza di studio all'Université Blaise Pascal di Clermont-Ferrand si è laureato in giurisprudenza all'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia con una tesi sulla tutela dell'ambiente come diritto dell'uomo. Lavora per una importante agenzia di comunicazione.

La sua opera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo trampolino di lancio verso il mondo dell'editoria è il concorso on-line “Io scrittore” organizzato da GeMS, Gruppo Editoriale Mauri Spagnol a cui partecipa con il suo primo romanzo “La giustizia dei martiri", poi pubblicato a gennaio 2012 con il nuovo titolo “Venti corpi nella neve” da Fanucci Editore[1]. La casa editrice Piper-Verlag ha acquisito i diritti di "Venti corpi nella neve" uscito in Germania, Austria e Svizzera a ottobre 2013 con il titolo di "Die Toten im Schnee".

A settembre 2012, un racconto intitolato "La storia di Primo e di Terzo" è stato inserito nella raccolta “Alzando la terra al sole”, pubblicata da Mondadori.

Nel 2013 è uscito, sempre per l'editore Mondadori, "Io sono lo straniero", seconda avventura di Roberto Serra che si è trasferito dalle colline emiliane a quelle venete in cui si produce il prosecco.

Dal 2013 è presidente della giuria tecnica del Premio Letterario Massarosa.

Ha un blog (www.giulianopasini.it[2]) in cui parla delle proprie passioni, racchiuse nel sottotitolo: mangiobevoleggoscrivo.

Nel 2015 è uscito "Il fiume ti porta via" (Mondadori, collana Strade Blu), terzo romanzo con protagonista Roberto Serra e ispirato alle opere di Giovannino Guareschi e Mario Tobino.

Dal 2016 scrive racconti sul tema "i secondi prima" per AlleyOop24, il multiblog al femminile de Il sole 24 ore.

Romanzi e racconti pubblicati[modifica | modifica wikitesto]

  • La giustizia dei martiri, Ioscrittore, 2011 (romanzo - disponibile solo in ebook)[3]
  • Venti corpi nella neve, Fanucci TimeCrime, Roma 2012 (romanzo)
  • Die Toten im Schnee, Piper-Verlag, Monaco di Baviera 2013 (romanzo) [4]
  • La storia di Primo e di Terzo in "Alzando la terra al sole", Mondadori, Milano 2012 (racconto)[5]
  • Io sono lo straniero, Mondadori, Milano 2013 (romanzo) [6]
  • Il fiume ti porta via, Mondadori, Milano 2015 (romanzo), su librimondadori.it.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Torneo letterario Ioscrittore, 2011 (finalista con "La giustizia dei martiri")
  • Premio Letterario Massarosa 2012 (vincitore con "Venti corpi nella neve")[7]
  • Premio La Provincia in giallo 2013 (vincitore con "Io sono lo straniero")[8]
  • Premio Lomellina in giallo 2013 (vincitore con "Io sono lo straniero")[9]
  • Premio I sapori del giallo - Gusti tra le righe 2013 (vincitore con "Io sono lo straniero")[10]
  • Premio Mariano Romiti 2014 (vincitore con "Io sono lo straniero)[11]
  • Premio NebbiaGialla 2016 (vincitore con "Il fiume ti porta via")[12]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ È nata una stella nel thriller italiano, su ioscrittore.it. URL consultato l'8 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2014).
  2. ^ Il blog di Giuliano Pasini, su giulianopasini.it (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2017).
  3. ^ La giustizia dei martiri - Giuliano Pasini, su www.lagiustiziadeimartiri.it. URL consultato il 15 giugno 2015.
  4. ^ Die Toten im Schnee, su www.piper.de. URL consultato il 15 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2014).
  5. ^ Alzando da terra il sole. URL consultato il 15 giugno 2015.
  6. ^ Io sono lo straniero. URL consultato il 15 giugno 2015.
  7. ^ PLM2012: vince Pasini, su versiliatoday.it.
  8. ^ La Provincia in giallo: vincitori, su laprovinciaingiallo.it.
  9. ^ Pasini vince Lomellina in Giallo (Provincia Pavese), su laprovinciapavese.gelocal.it.
  10. ^ Programma 2014 Sapori del giallo con annuncio, su milanonera.hotmag.me (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2014).
  11. ^ Premio Mariano Romiti: vince Pasini, su associazionemarianoromiti.it.
  12. ^ Giuliano Pasini vince il premio NebbiaGialla 2016, LanteriLuini il romanzo inedito, Bertini il racconto - Nebbiagialla, su nebbiagialla.eu, 5 settembre 2016. URL consultato il 6 settembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN250605537 · ISNI (EN0000 0003 7112 6535 · LCCN (ENn2012029288 · WorldCat Identities (ENlccn-n2012029288
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie