Giulia Calcaterra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giulia Calcaterra
Altezza172 cm
Misure83-64-94
Peso53 kg
Scarpe40 (UE)
OcchiAzzurri
CapelliBiondo (castano chiaro)

Giulia Calcaterra (Magenta, 3 novembre 1991) è una showgirl italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuta a Cerano, in provincia di Novara, dall'età di 8 anni pratica ginnastica a livello amatoriale[1]; tesserata con il "Centro Ginnastica Moderna Cameri", il suo palmarès conta: una medaglia d'argento vinta nel 2011 nella specialità del mini trampolino ai campionati nazionali GPT di Pesaro (III livello - 4ª fascia), una medaglia d'oro al volteggio e due d'argento nel mini trampolino e nel volteggio allo stesso campionato nel 2012[2], e una medaglia d'argento al corpo libero vinta nel 2012 ai campionati nazionali C.S.I. di Lignano Sabbiadoro[3]. Dopo essersi diplomata al liceo artistico, frequenta il corso di laurea in design degli interni presso la facoltà di architettura di Milano.

Inizia la carriera nel mondo dello spettacolo nel 2011, partecipando al concorso di bellezza di Rai 1 Miss Italia[4], in cui si è classificata tra le trenta finaliste[5] grazie ad un ripescaggio[6]. Nell'inverno del 2012 ha partecipato al talent show di Canale 5 Italia's Got Talent, esibendosi come ginnasta. Nell'estate dello stesso anno partecipa come concorrente al varietà Veline, condotto da Ezio Greggio, dove vince la gara finale diventando la velina bionda dell'edizione 2012-2013 di Striscia la notizia (dal 24 settembre 2012 al 15 giugno 2013 e della connessa versione festiva Striscia la Domenica dal 30 settembre 2012 al 9 giugno 2013) insieme alla mora Alessia Reato.[7]. Nel 2017 è una concorrente de L'isola dei famosi e viene eliminata nel corso della sesta puntata con il 43% dei voti.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giulia Calcaterra, la ginnasta velina, dalla GpT a Striscia la Notizia, su federginnastica.it. URL consultato il 22-09-2012.
  2. ^ Centro Ginnastica Moderna Cameri - Pesaro - Finali nazionali F.G.I. del Trofeo GpT, su sportcube.it. URL consultato il 30-10-2012.
  3. ^ Centro Ginnastica Moderna Cameri - Finali nazionali CSI a Lignano Sabbiadoro, su sportcube.it. URL consultato il 30-10-2012.
  4. ^ Giulia Calcaterra - Miss Sport Piemonte e Valle D'Aosta [collegamento interrotto], su missitalia.it. URL consultato il 21-09-2012.
  5. ^ La 58 tra le finaliste di Miss Italia, su pianetadonna.it. URL consultato il 21-09-2012 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2014).
  6. ^ BOOM! MISS ITALIA 2011, DM COLPISCE ANCORA: GRAZIE AI LETTORI, RIAMMESSA LA N.58 GIULIA CALCATERRA, davidemaggio.it. URL consultato il 21-09-2012.
  7. ^ Le nuove Veline di "Striscia la Notizia" sono Giulia Calcaterra e Alessia Reato, su www3.lastampa.it. URL consultato il 22-09-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie