Girolamo Orti Manara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Girolamo Orti Manara (Verona, 9 dicembre 1769Verona, 19 agosto 1845) è stato uno scrittore e nobile italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fin da giovane scrisse diversi poemi in versi sciolti e tragedie. Inoltre pubblicò numerose relazioni riguardanti i suoi viaggi in Italia e in Europa, come a partire dall’Itinerario scientifico di varie parti d’Europa, come l'opera Itinerario scientifico di varie parti d’Europa e Lettere di un recente viaggio in Francia, Inghilterra, Scozia, Olanda ed una parte della Germania.[1]

Nel territorio della provincia di Verona promosse numerosi scavi archeologici e catalogazione di antichi reperti e iscrizioni, a cui collaborò il pittore mantovano Giuseppe Razzetti in qualità di illustratore.[2]

Il figlio Giovanni Girolamo, nato nel 1803, fu numismatico e archeologo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85970720 · ISNI (EN0000 0001 1681 7099 · SBN IT\ICCU\SBLV\202654 · LCCN (ENno98064189 · GND (DE138036292 · BNF (FRcb105083850 (data) · BAV ADV10974658 · CERL cnp01173194 · WorldCat Identities (ENno98-064189