Girolamo Olgiati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Girolamo Olgiati (Milano, ... – Milano, 1476) è stato un nobile italiano.

Fomentato dall'umanista Nicola Capponi ed imbevuto di cultura tirannicida, partecipò nel 1476 all'uccisione di Galeazzo Maria Sforza e venne perciò condannato a morte insieme a Carlo Visconti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Girolamo Olgiati, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie