Giro d'Italia 1929

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Giro d'Italia 1929
Giro Italia 1929-map.png
Il percorso
Edizione 17ª
Data 19 maggio - 9 giugno
Partenza Roma
Arrivo Milano
Percorso 2920 km, 14 tappe
Tempo 107h18'24"
Media 27,29 km/h
Classifica finale
Primo Italia Alfredo Binda
Secondo Italia Giovanni Brunero
Terzo Italia Leonida Frascarelli
Cronologia
Edizione precedente
Giro d'Italia 1928
Edizione successiva
Giro d'Italia 1930

Il Giro d'Italia 1929, diciassettesima edizione della "Corsa Rosa", si svolse in quattordici tappe dal 19 maggio al 9 giugno 1929, per un percorso totale di 2920 km. Fu vinto dall'italiano Alfredo Binda alla quarta vittoria, terza consecutiva.

Su 166 partenti, arrivarono al traguardo finale 99 corridori.

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
19 maggio Roma > Napoli 235 Italia Gaetano Belloni Italia Gaetano Belloni
21 maggio Napoli > Foggia 185 Italia Alfredo Binda Italia Gaetano Belloni
23 maggio Foggia > Lecce 282 Italia Alfredo Binda Italia Gaetano Belloni
25 maggio Lecce > Potenza 270 Italia Alfredo Binda Italia Alfredo Binda
27 maggio Potenza > Cosenza 264 Italia Alfredo Binda Italia Alfredo Binda
29 maggio Cosenza > Salerno 295 Italia Alfredo Binda Italia Alfredo Binda
31 maggio Salerno > Formia 220 Italia Alfredo Binda Italia Alfredo Binda
2 giugno Formia > Roma 198 Italia Alfredo Binda Italia Alfredo Binda
3 giugno Roma > Orvieto 120 Italia Alfredo Binda Italia Alfredo Binda
10ª 4 giugno Orvieto > Siena 150 Italia Mario Bianchi Italia Alfredo Binda
11ª 5 giugno Siena > La Spezia 192 Italia Alfredo Dinale Italia Alfredo Binda
12ª 7 giugno La Spezia > Parma 135 Italia Domenico Piemontesi Italia Alfredo Binda
13ª 8 giugno Parma > Alessandria 152 Italia Mario Bianchi Italia Alfredo Binda
14ª 9 giugno Alessandria > Milano 216 Italia Alfredo Dinale Italia Alfredo Binda
Totale 2 920

Resoconto degli eventi[modifica | modifica sorgente]

Il Giro del 1929 fu caratterizzato da un percorso particolare, prevalentemente concentrato nel Sud Italia nonostante le grandi difficoltà organizzative che ne conseguivano: oltre alla scarsità di strade asfaltate, vi erano anche problemi logistici, data la scarsità di alloggi e la difficoltà nel reperire benzina e acqua.

Binda dominò questa edizione, con la vittoria di otto tappe consecutivamente, tre secondi posti ed un terzo. Proprio a causa della netta superiorità venne accolto da fischi all'ingresso dell'Arena di Milano e si rifugiò in lacrime nel furgone della sua squadra, la Legnano. Una tragedia segnò la seconda tappa, da Napoli a Foggia, quando Gaetano Belloni, vincitore della prima frazione e leader della corsa, cadde perdendo 14 minuti, riuscì a recuperare e raggiungere il gruppo, ma un ragazzo attraversò la strada e finì sotto le sue ruote, morendo. Belloni si ritirò per la disperazione.

Dettagli delle tappe[modifica | modifica sorgente]

1ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gaetano Belloni Bianchi 8h27'09"
2 Italia Antonio Negrini Maino s.t.
3 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.

2ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 6h28'17"
2 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.
3 Italia Alfredo Dinale Legnano s.t.

3ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 9h47'10"
2 Italia Gaetano Belloni Bianchi s.t.
3 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.

4ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 10h30'24"
2 Italia Luigi Giacobbe Maino s.t.
3 Italia Leonida Frascarelli Ideor s.t.

5ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 10h35'08"
2 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.
3 Italia Antonio Negrini Maino s.t.

6ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 12h14'12"
2 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.
3 Italia Adriano Zanaga Touring s.t.

7ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 7h58'37"
2 Italia Antonio Negrini Maino s.t.
3 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.

8ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 6h44'59"
2 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.
3 Italia Antonio Negrini Maino s.t.

9ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 4h45'17"
2 Italia Alfonso Crippa La Rafale a 24"
3 Italia Domenico Piemontesi Bianchi a 30"

10ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Mario Bianchi Legnano 5h32'52"
2 Italia Alfredo Binda Legnano s.t.
3 Italia Battista Giuntelli Bianchi s.t.

11ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Dinale Legnano 7h07'58"
2 Italia Domenico Piemontesi Bianchi s.t.
3 Italia Alfredo Binda Legnano s.t.

12ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Domenico Piemontesi Bianchi 4h07'49"
2 Italia Alfredo Binda Legnano s.t.
3 Italia Albino Binda Legnano a 1'34"

13ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Mario Bianchi Legnano 5h05'16"
2 Italia Leonida Frascarelli Ideor s.t.
3 Italia Adriano Zanaga Touring s.t.

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Binda Legnano 107h18'24"
2 Italia Domenico Piemontesi Bianchi a 3'44"
3 Italia Leonida Frascarelli Ideor a 5'04"
4 Italia Antonio Negrini Maino a 6'36"
5 Italia Luigi Giacobbe Maino a 8'43"
6 Italia Allegro Grandi Bianchi a 12'52"
7 Italia Giuseppe Pancera La Rafale a 14'44"
8 Italia Alfonso Piccin Bianchi a 15'29"
9 Italia Michele Orecchia La Rafale a 15'33"
10 Italia Ambrogio Morelli Gloria a 16'29"

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Pier Bergonzi, Elio Trifari (a cura di), Un secolo di passioni - Giro d'Italia 1909-2009, Il libro ufficiale del centenario, Milano, Rizzoli, 2009.
ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo