Giovanni di Valois-Angoulême

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni di Valois-Angoulême
Demay p29.jpg
Giovanni di Valois-Angoulême
Conte d'Angoulême
Stemma
In carica 1407 - 1467
Predecessore Luigi I di Valois-Orléans
Successore Carlo di Valois-Angoulême
Nome completo Jean d'Orléans (o d'Angoulême)
Nascita tra il 1 maggio e il 7 agosto 1399
Morte Cognac, 30 aprile 1467
Luogo di sepoltura Cattedrale di Angoulême
Dinastia Valois-Angoulême
Padre Luigi I di Valois-Orléans
Madre Valentina Visconti
Consorte Marguerite de Rohan
Figli Louis
Charles
Jeanne
Jean (illegittimo, poi legittimato)

Giovanni di Valois-Orléans (o d'Angoulême) (tra il 1 maggio e il 7 agosto 1399Cognac, 30 aprile 1467) conte d'Angoulême, era figlio di Luigi di Valois, duca d'Orléans, e di Valentina Visconti. Fu il fondatore della dinastia dei Valois-Angoulême.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni, come suo fratello maggiore Carlo, venne fatto ostaggio dagli Inglesi nel 1412 a soli tredici anni e come il fratello subì una lunghissima prigionia, infatti venne liberato solo nel 1444.

Nel 1451, sotto gli ordini del fratellastro Jean de Dunois, combatté in Guienna e contribuì a liberarla dagli inglesi.

Alla sua morte, fu tumulato nella cattedrale di San Pietro ad Angoulême.

Matrimonio e progenie[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 1449 Giovanni sposò Marguerite de Rohan, figlia di Alan IX di Rohan e di Marguerite de Bretagne, dama di Guillac; Giovanni e Marguerite ebbero:

Giovanni ebbe anche un figlio illegittimo: Jean de Valois, bastardo d'Angoulême, che legittimerà nel 1458.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Conte d'Angoulême Successore
Luigi 1407 - 1467 Carlo
Controllo di autoritàVIAF: (EN63463527 · ISNI: (EN0000 0001 1658 0212 · LCCN: (ENn2007067115 · BNF: (FRcb107215143 (data)