Giovanni Vollaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Vollaro

Giovanni Vollaro (Palermo, 1823Messina, 14 giugno 1880) è stato un patriota e militare italiano.

Nato a Palermo, il 12 gennaio 1848 partecièpò ai moti anti-borbonici ma questi furono repressi e Vollaro, perseguitato, fu costretto all'esilio e si rifugiò presso gli Ottomani.

In Tracia conobbe la greco-ottomana Leontina Maria Adelaide Diamin, che sposò.

Nel 1855 partecipò, tra le file dell'esercito ottomano, alla Guerra di Crimea, a fianco delle truppe inglesi, francesi e piemontesi contro l'Impero Russo.

In seguito all'Unità d'Italia, e avendo raggiunto il grado di colonnello, si trasferì a Messina, dove continuò le attività politiche e patriottiche. Qui vi morì il 14 giugno 1880.

Sepolto al Gran Camposanto di Messina, la sua tomba è tra le più belle presenti sulla spianata del Cenobio.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie