Giovanni Maria Visconte Proto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Maria Visconte Proto, O.S.B.
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato15 febbraio 1781 a Milazzo
Ordinato presbitero17 febbraio 1805
Nominato vescovo18 febbraio 1839 da papa Gregorio XVI
Consacrato vescovoaprile 1839 dall'arcivescovo Francesco di Paola Villadecani (poi cardinale)
Deceduto13 ottobre 1854 (73 anni) a Cefalù
 

Giovanni Maria Visconte Proto (Milazzo, 15 febbraio 1781Cefalù, 13 ottobre 1854) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver preso i voti nell'ordine benedettino nel 1802, è stato ordinato presbitero il 17 febbraio 1805.

Il 18 febbraio 1839 papa Gregorio XVI lo ha nominato vescovo di Lipari; ha ricevuto l'ordinazione episcopale a Messina nel mese di aprile successivo dal futuro cardinale Francesco di Paola Villadecani, arcivescovo metropolita di Messina.

Il 17 giugno 1844 lo stesso Papa lo ha nominato vescovo di Cefalù.

È morto a Cefalù il 13 ottobre 1854.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàSBN IT\ICCU\PALV\020098